Suso, tempo scaduto!

Ennesima prestazione deludente di Suso, tra i peggiori in campo nel derby. La sua cessione a fine stagione è un’ipotesi da non scartare.

Altro giro, altra prestazione da dimenticare. Suso ha steccato anche nel derby, mostrando ancora una volta tutti i suoi limiti. Giusto un paio di palloni scodellati in area nella ripresa dalla sua mattonella, poi solo errori tecnici, passaggi sbagliati e dribbling non riusciti. Eppure, nonostante tutto, Rino Gattuso gli ha concesso di restare in campo fino al fischio finale.

Lo spagnolo, inutile girarci intorno, è un peso per la squadra. Non aiuta in fase di ripiegamento e rallenta la manovra d’attacco, intestardendosi in giocate spesso inutili. Sterzata, controsterzata e ancora sterzata, poi il cross in mezzo, con la difesa avversaria a quel punto schierata e i compagni ormai accerchiati. Jesus non sembra avere alternative al suo risicato repertorio.

Al termine del match contro l’Inter, i tifosi hanno sfogato la loro rabbia sui social puntando il dito proprio sull’esterno rossonero, tra i peggiori in campo a San Siro. E non è una novità. I problemi fisici lo hanno certamente condizionato, ma non può più essere una giustificazione.

Suso
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Serie A, Milan-Inter 2-3: nerazzurri al terzo posto

A questo punto, le strade del Milan e di Suso potrebbero davvero separarsi al termine della stagione. I vertici di via Aldo Rossi hanno “congelato” il rinnovo del contratto del giocatore, che tra l’altro – perlomeno secondo le indiscrezioni – aveva avanzato delle richieste di ingaggio ritenute eccessive.

L’Arsenal è una delle società interessate al classe ’93, il quale ha una clausola rescissoria da circa 40 milioni di euro valida solo per l’estero. Siamo sicuri che la cifra sia troppo bassa? A giudicare dal rendimento dal giovane esterno sembrerebbe di no. Occhio ai possibili sviluppi, dunque: se Jesus non dovesse alzare il livello delle sue performance nelle prossime settimane, il Milan potrebbe seriamente pensare di cederlo.

Ecco le immagini di Milan-Inter 2-3:

ultimo aggiornamento: 18-03-2019

X