Detrazioni sulla sanità in base al reddito. Il Governo è al lavoro per questa nuova riforma in vista della nota di aggiornamento del Def.

ROMA – Detrazioni sulla sanità in base al reddito. Il Governo è al lavoro per cercare di tagliare le spese sanitarie in base all’ISEE del contribuente. E’ questa – scrive il Corriere della Sera – una delle possibilità che nella giornata di lunedì (30 settembre 2019) potrebbe arrivare nel Consiglio dei ministri durante l’aggiornamento del Def.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Le novità della riforma

Secondo quanto scrive il Corriere della Sera, il Governo potrebbe decidere di riconoscere il beneficio solo a chi rientra in determinati scaglioni di reddito. Fino a questo momento i cittadini possono detrarre dalle tasse le spese per i farmaci nei limiti del 19% con una franchigia di 129,11 euro.

Ma nei prossimi mesi la situazione potrebbe cambiare. Infatti la maggioranza giallo-rossa è al lavoro per cercare di attuare le detrazioni solamente in base al reddito ma gli scaglioni non sono ancora stati comunicati. Si tratta comunque di una ipotesi che è ancora in discussione. Ma ben presto ci potrebbero essere importanti novità su un provvedimento che potrebbe essere inserita nella manovra che attualmente si trova sui tavoli di M5s e PD.

Ospedale
Fonte foto: https://www.facebook.com/pages/Ospedale-Pediatrico-Salesi/

Governo al lavoro sulla manovra

Il Governo è al lavoro per iniziare a definire la manovra. Il ministro dell’Economia, secondo le ultime indiscrezioni, sarebbe pronto a chiedere un deficit 2,2%. Si tratta di una mossa a sorpresa visto che in passato la maggioranza giallo-verde si era fermata all’1,8%.

La presenza di Gentiloni potrebbe favorire una legge di bilancio più aggressiva per cercare di portare l’Italia fuori dalla crisi e contemporaneamente evitare l’aumento dell’Iva. Naturalmente fino a questo momento sono solo indiscrezioni visto che non c’è nessuna conferma ufficiale. Le prime novità ci potrebbero essere già lunedì con la nota dell’aggiornamento del Def.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/pages/Ospedale-Pediatrico-Salesi/

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 28-09-2019


Il messaggio di Gentiloni all’UE: “Applicheremo il Patto di Stabilità facendo pieno uso della flessibilità”

Pernigotti, doccia gelata: salta la trattativa. A rischio lo stabilimento di Novi Ligure