Deulofeu, Barcellona (già) pronto a vendere

Caso Deulofeu, il Barcellona pensa alla cessione: rinviati i discorsi per il rinnovo del contratto.

chiudi

Caricamento Player...

Deulofeu al Barcellona, la recompra è stata un flop? Ci si aspettava decisamente di più dal ritorno del figliol prodigo in blau-grana dopo l’inaspettata esplosione in Serie A con la maglia del Milan e il ritorno – da protagonista – nella nazionale spagnola. Il giocatore non sta brillando in questo inzio di stagione e sta faticano anzi a trovare lo spazio che sperava di meritare dopo la cessione di Neymar al Psg, e invece…

Rinnovo lontano, il Barcellona non ha fretta

Alla luce delle prestazioni non proprio convincenti, il Barcellona avrebbe deciso di rinviare i discorsi legati al rinnovo di contratto, in scadenza nel 2019. In teoria non ci sarebbe tutta questa fretta di accelerare la trattativa, ma i catalani amano muoversi con grande anticipo per blindare i propri talenti.

Deulofeu, il Barcellona medita la cessione

È tempo di riflessioni per il Barcellona e Deulofeu: il mercato di gennaio potrebbe rappresentare un crocevia importante per l’attaccante che teme di perdere il posto in nazionale proprio a pochi mesi dalle convocazioni per i Mondiali di Russia 2018. Il Barcellona dal canto suo non vuole rischiare di dover svendere il giocatore magari già la prossima estate e riflette sulla possibilità di lasciarlo partire da subito di fronte a un’offerta convincente.

Deulofeu: Milan la destinazione naturale

La destinazione naturale del giocatore, qualora in effetti dovesse lasciare i catalani, sarebbe per tanti motivi il Milan. Deulofeu conosce l’ambiente, l’allenatore e il nostro calcio. A Milano si è ritrovato dopo essersi perduto in Premier e in rossonero ha riconquistato le copertine dei quotidiani. Insomma, tutti d’accordo?

Massimiliano Mirabelli mercato milan Kerem Demirbay
MASSIMILIANO MIRABELLI