Milan, Deulofeu sempre nel mirino: servono 30 milioni

Minimo margine di trattativa: il Watford vuole monetizzare il più possibile dalla cessione di Gerard Deulofeu, il quale spera di approdare in una grande squadra.

Mercato Milan, Gerard Deulofeu sempre nel mirino. Il giocatore piaceva e continua a piacere ai vertici di via Aldo Rossi, che al termine della stagione potrebbero bussare nuovamente alla porta del Watford per chiedere informazioni, dopo il tentativo non andato a buon fine nel corso della sessione invernale del calciomercato.

La società rossonera sta continuano a monitorare con grande interesse la situazione dello spagnolo, il quale non ha mai nascosto il suo desiderio di trasferirsi in una grande squadra: “Sono concentrato sul Watford – ha dichiarato di recente – ma ovviamente il mio obiettivo è giocare in un top team, com’è normale per qualsiasi professionista”.

Come riporta il quotidiano Tuttosport, il club inglese è stato molto chiaro fin da gennaio: per il cartellino dell’attaccante classe ’94 servono 30 milioni di euro, con un minimo margine di trattativa sul prezzo fissato. Il Watford intende monetizzare il più possibile dalla cessione del suo gioiello più prezioso, quindi non è disposto a fare sconti.

Riccardo Orsolini Lorenzo Pellegrini Leonardo Maldini Milan Everton Deulofeu mercato Milan
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Mercato Milan, Leonardo a caccia di esterni

La cifra potrebbe essere alla portata dei rossoneri, soprattutto se dovesse arrivare la tanto agognata qualificazione alla prossima edizione della Champions League, che consentirebbe alla proprietà di programmare il futuro con maggiore serenità. Romagnoli e compagni hanno ancora tre gare a disposizione per provare a centrare l’obiettivo stagionale, ovvero il quarto posto in classifica.

Con l’acceso alla fase a gironi della massima competizione europea per club, il Milan avrebbe la possibilità si investire di più e su giocatori di livello decisamente più alto. Insomma, cambierebbe tutto. “Geri” resta uno degli obiettivi, ma è ancora presto per sbilanciarsi.

Ecco un video con alcune giocate di Deulofeu:

ultimo aggiornamento: 10-05-2019

X