Come stabilire se si è esonerati dalla dichiarazione?

Chi deve fare la dichiarazione dei redditi? Sono esonerati soltanto coloro che non superano un certo reddito.

Chi deve fare la dichiarazione dei redditi?

Tutti i cittadini che percepiscono un reddito devono dichiararlo allo Stato al fine di calcolare a partire da esso quanto è tenuto a pagare al fisco.

Sono esonerate alcune categorie di contribuenti:

coloro che hanno solo redditi derivati dall’abitazione principale
coloro che percepiscono redditi di lavoro dipendente elencati da un unico datore di lavoro che effettui ritenute d’acconto
chi ha un reddito derivato da lavoro dipendente ma corrisposto da più soggetti
coloro che non superino gli 8000 euro annuali di reddito se deriva da lavoro dipendente
chi possiede un reddito non superiore ai 7500 euro annuali se tale reddito deriva da pensione

I moduli associati alle diverse situazioni finanziarie.

Due sono i moduli che è possibile compilare per presentare correttamente la propria dichiarazione dei redditi.

Il 730 deve essere compilato da pensionati o lavoratori dipendenti, persone che sostituiscono indennità sostitutive del reddito, soci di cooperative di produzione e di lavoro, giudici costituzionali, parlamentari e altri titolari di cariche pubbliche elettive, persone impegnate nei lavori socialmente utili, preti della chiesa cattolica, lavoratori e personale scolastico con contratto di lavoro a tempo determinato, se questo non supera l’anno.

Il modello 730 senza sostituto precompilato va presentato all’agenzia delle entrate o a un CAF o a un commercialista. Quello senza sostituto ordinario va presentato a un CAF o a un commercialista, non può essere consegnato direttamente all’Agenzia senza la mediazione di un professionista.

Tutti i possessori di partita IVA invece devono compilare il modello Redditi, che da quest’anno sostituisce il Modello Unico. Nel caso dei possessori di partita IVA il modello deve essere presentato anche nel caso in cui durante l’anno non fossero stati percepiti introiti.

certificato_unicasim


Quando si fa la dichiarazione dei redditi?

Assegno Famigliare 2015, cosa occorre conoscere