Di Maio contro l’Unione europea: “Ipocriti, si fanno sentire solo quando si parla di soldi”

Il vice premier Di Maio risponde al commissario Oettinger che aveva avvertito l’Italia di possibili sanzioni in caso di stop ai fondi per l’Europa.

Continua il braccio di ferro a distanza tra il vice premier e ministro per lo Sviluppo economico italiano, Luigi Di Maio, e i vertici dell’Unione europea. Dopo la minaccia del ministro di bloccare i fondi destinati all’Unione europea degli scorsi giorni, sono arrivate continue risposte da parte degli uomini di Bruxelles.

In ordine di tempo, l’ultimo a replicare a Di Maio è stato il commissario al bilancio Ue, Oettinger, che ha avvertito: “In caso di mancato pagamento sono possibili pesanti sanzioni per l’Italia“. Un avvertimento letto da Di Maio come una minaccia velata. Ecco allora che il vice premier ha risposto duramente in una diretta Facebook dal Cairo: “Oettinger ipocrita, pensa solo ai soldi“.

Di Maio contro l’Unione europea

Queste le parole del ministro Di Maio nella diretta Facebook andata in scena sulla sua pagina ufficiale: “Il commissario Oettinger continua a esternare ogni giorno, da quando gli abbiamo detto che non gli diamo i soldi. Non li abbiamo sentiti quando gli abbiamo chiesto una mano sull’immigrazione. L’unica cosa che capisce questa Ue è quando cominci a togliergli i soldi“.

Oettinger attacca, Di Maio replica: “Sulla questione Diciotti dov’era l’Europa?

Quindi, il vice premier ha negato qualunque passo indietro: “La nostra posizione sul veto al bilancio resta, se poi nei prossimi giorni vorranno cominciare a riscoprire lo spirito di solidarietà con cui è stata fondata l’Ue allora ne parliamo. Le considerazioni di Oettinger sono ancora più ipocrite perché non li avevano sentiti su tutta la questione della Diciotti e adesso si fanno sentire solo perché hanno capito che non gli diamo più un euro“.

Diciotti
fonte foto https://twitter.com/repubblica

Fonte foto copertina: https://www.facebook.com/ridisorridiecondividi/

ultimo aggiornamento: 29-08-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X