Di Maio sulle mozioni sfiducia a Bonafede: "Governo compatto"

Di Maio: “Governo in Aula ha dimostrato solidità”

Di Maio sulle mozioni di sfiducia a Bonfede: “Il Governo ha dimostrato di essere compatto”.

ROMA – L’esito positivo dell’esame in Aula ha rafforzato (per ora) la maggioranza giallo-rossa. “Il Governo – scrive sui social Luigi Di Maio commentando il voto sulle mozioni di sfiducia a Bonafede – ha dimostrato solidità e compattezza. E questo è un bene soprattutto per i cittadini che non vogliono vedere litigi o inutili polemiche. Adesso concentriamoci solo sulle cose importanti e continuiamo a lavorare per dare risposte concrete al Paese“.

Oggi il governo ha dimostrato solidità e compattezza. E questo è un bene soprattutto per i cittadini che non vogliono…

Pubblicato da Luigi Di Maio su Mercoledì 20 maggio 2020

Di Maio: “Superiamo il codice degli appalti”

Nel post sui social il ministro degli Esteri ha elencato i prossimi obiettivi della maggioranza: “Dobbiamo superare il codice degli appalti, in modo da evitare lungaggini inutili. I cantieri devono riaprire ed essere completati in maniera spedita seguendo il modello Genova. E’ stato garantito il rispetto della legalità, ma l’immediatezza nella realizzazione dell’opera ci ha dimostrato che quella è la strada giusta. Meno burocrazia, meno scartoffie e meno passaggi intermedi, altrimenti non si riparte“.

Giuseppe Conte e Luigi Di Maio
Fonte foto: https://www.facebook.com/LuigiDiMaio

Zingaretti: “Al Governo chiedo test sierologici gratuiti”

Soddisfazione anche in casa Partito Democratico con il segretario Nicola Zingaretti che ha chiesto al Governo di “rendere gratuiti i test sierologici inserendoli nei livelli essenziali di assistenza, almeno per alcune fasce di reddito. Nel Lazio stiamo facendo gratuitamente 300mila test. Bisogna fare un passo avanti per evitare discriminazioni“.

Chiedo al Governo di rendere gratuiti i test sierologici inserendoli nei livelli essenziali di assistenza, almeno per…

Pubblicato da Nicola Zingaretti su Mercoledì 20 maggio 2020

E poi lancia un appello ai cittadini: “Uscite di casa e indossate la mascherina. Dai dati emerge che i cluster pericolosi sono gli ambiti familiari e i rapporti con gli amici. Quindi anche se la preoccupazione ricade sui luoghi più affollati, bisogna ricordarsi che l’infezione può avvenire proprio dove pensiamo di poter allentare la tensione che deve rimanere altissima. Per questo è importante sanificare gli ambienti, lasciare le scarpe fuori dall’ambiente, lavarsi le mani e portare la mascherina“.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/LuigiDiMaio

ultimo aggiornamento: 20-05-2020

X