Luigi Di Maio ha tenuto un discorso a Pomigliano d’Arco dopo i risultati delle elezioni politiche. Il leader grillino ribadisce il ruolo centrale del Movimento 5 Stelle nel prossimo Esecutivo.

POMIGLIANO D’ARCO (NA) – Luigi Di Maio, dopo aver incassato un importante successo alle elezioni politiche, ha fatto ritorno nel suo collegio. Difronte alla folla, il leader del Movimento 5 Stelle ha detto: “Non siamo una forza territoriale, siamo proiettati al governo di questo Paese, non come altri che sono forze politiche territoriali che stanno a oltre 15 punti da noi. Non siamo né di destra né di sinistra: sono categorie superate e dobbiamo dirlo con forza perché è questo che ci ha fatto arrivare dove siamo“.

LUIGI DI MAIO
Luigi Di Maio

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Elezioni 2018, Di Maio: “Faremo tutti i passaggi necessari per andare al governo”

Di Maio ha poi ribadito che nella legislatura che va a prendere inizio il M5S sarà centrale e imprescindibile: “Faremo tutti i passaggi istituzionali necessari per andare al governo, noi vogliamo andare a Palazzo Chigi perché abbiamo le mani libere per fare le cose giuste e non per farci i selfie. 

Ci sono da eleggere i presidenti delle Camere, noi siamo pronti al dialogo con tutti ma dovete venire a parlare con noi perché è difficile fare qualcosa in questa legislatura. Anzi, questa non partirà senza di noi… Sento sulle mie spalle tutta la responsabilità di non tradire la fiducia del Paese, per me i munti stanno passando come giorni per quanto sono intensi“.

Il via libera di Beppe Grillo

La necessità di dialogare con le altre forze politiche è stata ribadita anche da Beppe Grillo, garante del M5s: “La specie che sopravvive non è quella più forte ma quella che si adatta meglio. Quindi noi siamo un po’ democristiani, un po’ di destra, un po’ di sinistra, un po’ di centro… ci possiamo adattarc.

Questo il video del discorso di Luigi Di Maio:

In diretta da Pomigliano!

Pubblicato da Luigi Di Maio su Martedì 6 marzo 2018

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 07-03-2018


Matteo Renzi all’attacco: “Chi vuole governare con M5s lo dica lunedì”

Elezioni 2018, assegnati i seggi alla Camera e al Senato