Le dichiarazioni di Massimiliano Allegri nel post partita di Atalanta-Juventus: “Sapevamo le difficoltà della partita. È un buon punto”.

BERGAMO – La Juventus torna a casa con un punto dalla sfida contro l’Atalanta. Un pareggio che soddisfa a metà il tecnico bianconero Massimiliano Allegri che nel post partita ha parlato ai microfoni di Sky Sport: “Le ultime cose mi hanno fatto girare un po’ di scatole. Parlando della partita la squadra ha fatto bene nel primo tempo dove abbiamo avuto l’occasione del raddoppio mentre loro hanno segnato solamente all’unica occasione avuta. Nella ripresa siamo rimasti in dieci ma potevamo comunque portare a casa i tre punti. Alla fine abbiamo ottenuto un pareggio su un campo difficile. Volevamo portare a casa i tre punti ma ora dobbiamo pensare alla Sampdoria per chiudere al meglio il girone di andata“.

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri

Atalanta-Juventus, Massimiliano Allegri nel post partita: “Banti ha arbitrato bene, ma le polemiche non mi piacciono. Non lamentiamoci se poi le persone non vengono allo stadio”

Massimiliano Allegri vuole spegnere qualsiasi polemica sugli arbitri: “Questo pomeriggio Banti ha arbitrato molto bene ma se poi a fine gara anche gli altri presidente parlano degli arbitri. Ci sta che mi posso adirare anche io perché in Italia non ci si può comportare in questo modo. Sono amareggiato perché fare alcune dichiarazioni non è elegante. Dobbiamo essere noi ad educare i tifosi e negli ultimi giorni questo non è successo. Se parlassi io ora succederebbe un casino. Non lamentiamoci quando succedono gli incidente e se i tifosi non vengono più allo stadio“.

Sulla formazione – “Con Pjanic fuori ho preferito fare giocare Bonucci come regista con Emre Can davanti alla difesa. Sono contento anche di Khedira. Peccato che non siamo riusciti a portare a casa i tre punti anche perché volevamo chiudere al meglio il girone di andata. Ora testa alla Sampdoria“.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Atalanta-Juventus calcio calcio news Juventus Serie A

ultimo aggiornamento: 26-12-2018


Bologna-Lazio, Simone Inzaghi nel post partita: “Vittoria importante”

Serie A, Inter-Napoli 1-0: Lautaro Martínez fa impazzire San Siro