Le dichiarazioni di Massimiliano Allegri nel post partita di Juventus-Valencia: “Partita non semplice ma siamo riusciti a vincere”.

TORINO – Vittoria e qualificazione agli ottavi di finale ottenuta per la Juventus. Nel post partita della sfida contro il Valencia il tecnico dei bianconeri, Massimiliano Allegri, ha analizzato il match ai microfoni di Sky Sport: “Abbiamo giocato contro una squadra che si difende bene e non a caso ha la migliore difesa in campionato. Nel primo tempo abbiamo sbagliato troppo, prendendo dei contropiede ma nella ripresa siamo migliorati. Credo che sia una vittoria meritata e faccio i complimenti ai miei ragazzi perché non era affatto semplice“.

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri (fonte foto https://twitter.com/juventusfc/media)

Juventus-Valencia, Massimiliano Allegri nel post partita: “La squadra ha fatto bene ma poteva fare meglio”

Come sempre Massimiliano Allegri non si accontenta: “La squadra – ribadisce – ha fatto bene ma secondo me si poteva fare meglio specialmente nella gestione del match. In alcune occasioni dovevamo essere maggiormente più lucidi per cercare il secondo gol ma alla fine sono soddisfatto. Abbiamo incontrato una squadra che concede davvero poco. Non è semplice giocarsi specialmente quando ti aspettano. La squadra è cresciuta molto, stiamo crescendo nella velocità di azione e poi abbiamo un Ronaldo che ci dà più sicurezza“.

Sul cambio di Alex Sandro: “Ha accusato un problema ai flessori e per precauzione ho preferito sostituirlo“.

Primo obiettivo raggiunto per la Juventus che vola agli ottavi di finale di Champions League con un turno di anticipo. Per i bianconeri l’ultima sfida contro lo Young Boys è decisiva per conquistare la matematica del primo posto prima di tuffarsi definitivamente nel campionato. Un sogno del Triplete che resta ancora vivo ma bisogna migliorare in alcune cose per riuscire a competere definitivamente con le squadre più forti d’Europa. Le potenzialità ci sono ma è arrivato il momento di metterle in campo.

TAG:
calcio news Juventus

ultimo aggiornamento: 27-11-2018


Champions League, Roma-Real Madrid 0-2: sconfitta indolore, giallorossi agli ottavi

Roma-Real Madrid, Eusebio Di Francesco: “Facciamo sempre gli stessi errori”