Le dichiarazioni di Carlo Ancelotti nel post partita di Milan-Napoli: “Potevamo portare a casa i tre punti. Bello tornare a San Siro”.

MILANO – Il Napoli esce da San Siro con un punto che rallenta un po’ la rincorsa degli azzurri al primo posto. Ne è consapevole Carlo Ancelotti che nelhttps://newsmondo.it/serie-a-2018-2019-milan-napoli/calcio/ post partita preferisce guardare il bicchiere mezzo pieno: “Ritornare in questo stadio – esordisce ai microfoni di Sky Sportè sempre molto bello. Stasera non siamo stati i soliti nel primo tempo mentre nella ripresa abbiamo provato a conquistare i tre punti“.

Sulle difficoltà con le grandi – “Non sempre si può vincere. In queste partite bisogna avere pazienza e stasera in alcune occasioni è mancata. Sono comunque contento della prestazione in generale“.

Sull’espulsione – “Mi è scappata una parolaccia ma l’espulsione di Fabian non c’era visto che il fallo non era da giallo. Speriamo che alla fine venga tolto ma si tratta di una cosa molto dura“.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Carlo Ancelotti
Carlo Ancelotti

Milan-Napoli, Carlo Ancelotti rassicura i tifosi nel post partita: “Allan non si muove e martedì giocherà. Dobbiamo sbagliare meno in alcune situazioni semplici”

Carlo Ancelotti ritorna anche sul futuro di Allan: “Non è mio compito entrare nel mercato ma per me la storia è chiusa. Non parte e martedì giocherà dall’inizio. Non avevamo mai pensato di cederlo ma il giocatore è stato contattato dal PSG. Sono cose non previste dal regolamento ma nel calcio succedono. Lui ha fatto una particolare richiesta ma l’accordo non c’è stato“.

Sul primo tempo – “Siamo entrati in campo con poca intensità, consentendo ai loro centrocampisti di inserirsi con facilità. Il primo tempo lo abbiamo regalato ma nella ripresa è andata molto meglio“.

Sulle cose da migliorare – “Quando siamo pressati giochiamo troppo veloci mentre in alcune situazioni facciamo un solo tocco invece di ragionare con la testa. Bisogna limare queste imprecisione“.

calcio news milan

ultimo aggiornamento: 26-01-2019


Atalanta-Roma: i convocati da Gian Piero Gasperini ed Eusebio Di Francesco

Milan-Napoli, Gennaro Gattuso nel post partita: la prestazione mi è piaciuta ma possiamo migliorare