Napoli-Salisburgo, le dichiarazioni Carlo Ancelotti nel post partita

Napoli-Salisburgo, Ancelotti nel post partita: nel finale abbiamo rischiato troppo

Le dichiarazioni di Carlo Ancelotti nel post partita di Napoli-Salisburgo: “Nel finale abbiamo avuti dei cali di tensione”.

NAPOLI – Nel post partita di Napoli-Salisburgo Carlo Ancelotti ha analizzato il match ai microfoni di Sky Sport: “Si tratta di un buon risultato ma non possiamo permetterci calcoli. Se li facciamo rischiamo di essere eliminati, come successo nel finale. In alcune situazioni ci siamo comportati molto bene ma dobbiamo ancora crescere sugli errori commessi. Insigne in panchina? Turno di riposo visto che con la Juve aveva giocato tutta la partita“.

Sul ritorno – “Koulibaly poteva evitare il fallo ma non mi preoccupa l’assenza dei due centrali perché ho una rosa sicuramente affidabile. Mi preoccupano i cali avuti nel finale“.

Carlo Ancelotti
Carlo Ancelotti

Napoli-Salisburgo, Carlo Ancelotti nel post partita: “Abbiamo preso rischi evitabili. Meret è stato molto bravo”

Carlo Ancelotti chiede maggiore attenzione ai suoi nel finale: “Stasera abbiamo preso rischi evitabili e faccio i complimenti a Meret per le parate nel finale. Sul 3-0 prendere un contropiede in quel modo è sicuramente sbagliato. Dobbiamo essere posizionati sempre bene. Se pressiamo alti quando abbiamo poca energia il rischio di subire gol è molto alto. Dobbiamo stare molto attenti perché la partita non è ancora chiusa“.

Sulla sfida di Salisburgo – “Nell’ultima trasferta abbiamo dimostrato di poter segnare e lo dovremmo fare anche in Austria altrimenti rischiamo di essere eliminati“.

Su Luperto – “Si tratta di un giocatore molto affidabile. Sicuramente finora ha giocato molto poco ma al ritorno sarà il titolare insieme a Chiriches. Magari li testeremo già in campionato“.

Sulla Champions League: “Se fossi stato sulla panchina del PSG forse mi sarei buttato giù dal primo ponte“.

Ancelotti predica attenzione ai suoi giocatori in vista del ritorno. Il Salisburgo resta una squadra molto ostica da affrontare specialmente tra le mura amiche dove in passato hanno dimostrato di poter essere una compagine complicata.

ultimo aggiornamento: 08-03-2019

X