Napoli-Udinese, Ancelotti nel post partita: Ospina è cosciente. La tac è negativa

Le dichiarazioni di Carlo Ancelotti nel post partita di Napoli-Udinese: “Mancavano energie nervose ma la vittoria è meritata”.

NAPOLI – Il Napoli porta a casa tre punti fondamentali per cercare di conservare il secondo posto. Nel post partita della sfida contro l’Udinese il tecnico dei partenopei, Carlo Ancelotti, ha analizzato il match ai microfoni di Sky Sport: “La cosa che mi fa arrabbiare di più è che quando giochiamo il giovedì non abbiamo le energie nervose. Stasera si è verificata la stessa cosa che si è vista contro il Sassuolo. Nel primo tempo eravamo disordinati e siamo andati in vantaggio anche se non lo meritavamo. Nella ripresa è scesa in campo un’altra squadra e penso che alla fine i tre punti siano giusti“.

Sul gol di Mertens: “E’ normale che una punta voglia sempre segnare. Le sue prestazioni sono state sempre di ottimo livello e questa volta si è anche sbloccato“.

Dries Mertens
fonte foto https://twitter.com/sscnapoli

Napoli-Udinese, Carlo Ancelotti nel post partita: “L’Arsenal è una grande squadra. Il derby? Sarà una bella partita”

Carlo Ancelotti si sofferma anche sulla prossima sfida in Europa League contro l’Arsenal: “Stiamo parlando di una squadra di assoluto livello. Proprio questo match ci fa rimanere vivi in campionato. I giocatori vogliono guadagnarsi il posto in quella partita e danno il massimo in Serie A. Dopo la sosta prima dei Gunners ci saranno tre partite e la pausa secondo me arriva nel momento giusto“.

Sul derby di Milano – “Per me non è una partita normale. La vedrò a casa perché si tratta di un bellissimo match. In panchina ho mio fratello. Lui dice che sono il padre ma per me è fratello“.

Sulle condizioni di Ospina – “Nulla di grave. La tac è risultata negativa e lui è cosciente“.

Il Napoli è pronto per cercare di ipotecare il secondo posto e dare l’assalto all’Europa League.

ultimo aggiornamento: 17-03-2019

X