L’ex centrocampista rossonero, Andrea Pirlo, commenta l’ipotesi di un Milan fuori dall’Europa.

Il futuro del Milan in Europa è ancora appeso a un filo. A metà giugno arriverà la fatidica sentenza dell’Uefa sulle sanzioni relative al Fair Play Finanziario,  la possibile esclusione dall’Europa League è la più temuta (e per alcuni più probabile).

Un’ipotesi a cui tutti, nell’ambiente rossonero, fanno fatica ad abituarsi. Anche chi di quell’ambiente non fa più parte da anni, come Andrea Pirlo, spera in un esito diverso. Queste le parole dell’ex centrocampista ai microfoni di Sky Sport 24: “Sto leggendo anche io quello che sta succedendo ed è un peccato. Ci tengo molto al Milan e sarebbe un peccato se restasse fuori dall’Europa per i sacrifici che hanno fatto i ragazzi e i tifosi. Speriamo che la cosa si possa sistemare“.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Milan, Andrea Pirlo: “Gattuso merita un 8

L’ex regista rossonero, che con il club ha vinto due Champions League, i successi più importanti della sua carriera insieme al Mondiale del 2006, ha poi fatto i complimenti a Gennaro Gattuso, suo ex compagno al Milan e in Nazionale: “Gattuso merita un 8. Ha fatto un grande lavoro, ha riportato entusiasmo e passione, quelle che lui ha sempre avuto per questi colori e gli va fatto un grosso applauso“.

Nel video i dieci gol più belli di Andrea Pirlo nei suoi anni al Milan:

https://www.youtube.com/watch?v=L0DuoahF2Pg

Riproduzione riservata © 2022 - NM

milan

ultimo aggiornamento: 28-05-2018


Milan, nel mirino il giovane Brignola del Benevento

Italia-Arabia Saudita 2-1: a segno Balotelli e Belotti, Mancini sorride