Boccia sul Natale: “Fuori luogo parlare del cenone con 600 morti al giorno”. Salvini: “Spero in una festività in famiglia”.

ROMA – A margine di una visita istituzionale, il ministro Boccia è intervenuto sul prossimo Natale. “Con 600 morti al giorno parlare di cenone è fuori luogo“, ha detto il titolare del Dicastero degli Affari Regionali che ha chiuso sulla possibilità di aprire agli spostamenti tra le Regioni: “Non possiamo permetterci di fare come quest’estate“. E, infine, un passaggio sulla polemica con le Regioni sulla riapertura delle piste da sci: “Non ci sono le condizioni. Nelle prossime settimane faremo le valutazioni“.

Una nuova frenata, quindi, da parte di uno degli esponenti del Governo, ma la discussione è in corso e anche all’interno della maggioranza ci sono visioni diverse sul prossimo dpcm. Decreto che potrebbe non essere l’ultimo prima del Natale.

Salvini: “Spero in Natale sano”

Visione diversa da parte di Matteo Salvini che, ai microfoni di Radio Capital, ha espresso la sua speranza di “un Natale sano in famiglia, non via Skype e Zoom perché gli italiani hanno dimostrato grande responsabilità“.

Il leader della Lega, come riportato dall’Ansa, è intervenuto anche sullo shopping natalizio: “Noi vogliamo premiare l’italiano e chiedere le stesse regole fiscali per aziende come Amazon. E’ comodo fatturare miliardi in Italia e pagare le tasse dove è più comodo. Io faccio gli acquisti in negozio, ma sono in minoranza a casa“.

Matteo Salvini
Matteo Salvini

Sileri: “Natale? Non dobbiamo fare passi affrettati”

Posizione ancora diversa quella del viceministro Sileri che, intervenuto ai microfoni di Radio Cusano Campus e riportato dall’AdnKronos, ha parlato del prossimo Natale: “Il virus non è fisso […]. Parlare in questo momento di cosa accadrà il 24-25 dicembre non è possibile. Ci saranno delle differenze tra regione e regione […]. La morsa potrà essere allentata laddove i numeri lo consentiranno, questo però non significa che dobbiamo fare passi affrettati […]“.

Vaccino Covid, quando farlo, come prenotarsi e da chi saremo chiamati

TAG:
Francesco Boccia Matteo Salvini Natale politica

ultimo aggiornamento: 24-11-2020


Usa 2020, l’Amministrazione autorizza la transizione da Trump a Biden

Conte con la tosse e la voce roca a ‘Otto e Mezzo’. Polemiche social: La mascherina dov’è?