Il premier Conte: "La libertà di stampa è un pilastro della democrazia"

Il premier Conte a Napoli: “La libertà di stampa è un pilastro della democrazia”

Il premier Conte a Napoli incontra tre giornalisti minacciati dalla mafia: “Alcune reazioni possono capitare ma non vanno assolutamente giustificate”.

NAPOLI – Trasferta al Napoli per il premier Conte. Il presidente del Consiglio – che nella serata di sabato 24 novembre parteciperà ad una cena con Juncker – ha presenziato ad un incontro con tre giornalisti minacciati dalla mafia.

L’inquilino di Palazzo Chigi è ritornato sulla polemica con i media dopo l’assoluzione di Virginia Raggi: “A volte – precisa Conte – può capitare di avere una reazione del genere dopo mesi di attacchi ma questa non va giustificata. Noi non abbiamo mai messo in discussione un principio fondamentale della democrazia come la libertà di stampa“.

Il premier esprime la sua vicinanza a tutti i cronisti che rischiano la vita: “Incontro i giornalisti – sottolinea – perché con le indagini di tutti i giorni rischiano la vita. Proprio per questo mi sembra giusto manifestare la vicinanza delle istituzioni. Con loro è stato fatto un brindisi alla libertà di stampa e al diritto di essere informati“.

Il premier Conte a Napoli: “A breve la legge sul conflitto di interessi”

Il premier Conte ammette come “il potere va sempre pungolato“. “Capisco – dichiara il presidente del Consiglio – che con i social vi sentiate messi in discussioni ma oggi la politica non esisterebbe senza internet. Se mi fossi affidati ai giornali non mi sarei sentito rappresentato. Prima di diventare premier non avevo nessun profilo social ma oggi su Facebook trovare tutte le cose che faccio. Questo non riduce i vostri spazi, anzi deve essere uno stimolo a fare meglio il vostro mestiere“.

In conclusione Conte risponde a Sandro Ruotolo che gli chiede una legge sul conflitto di interesse al posto di fare una lista di giornalisti buoni e cattivi: “La suddivisione – controbatte il premier – è stata fatta dal Guatemala e non da un membro del Governo. Per quanto riguarda la legge sul conflitto d’interesse siamo già al lavoro e speriamo di concluderla il prima possibile“.

Di seguito il video con le dichiarazioni del premier Conte da Napoli

In diretta da Napoli per una conversazione con i giornalisti d'inchiesta minacciati dalla criminalità

Pubblicato da Giuseppe Conte su Venerdì 23 novembre 2018

fonte foto copertina https://www.facebook.com/PRIMAPAGINAtv-188598131898399/

ultimo aggiornamento: 24-11-2018

X