Manovra, il premier Conte al Senato: mantenuti gli impegni con gli italiani

Il premier Conte al Senato riferisce sulla manovra: “Non c’è stato nessun passo indietro da parte nostra. Gli italiani la nostra priorità”.

ROMA – Sospiro di sollievo per il Governo italiano. È notizia di poco fa il via libera da parte della Commissione Europea alla manovra della maggioranza giallo-verde. In Senato il premier Conte spiega nei dettagli questi ultimi mesi un po’ caotici: “Dopo il no alla prima proposta – sottolinea il presidente del Consiglio – mi sono preso la responsabilità di trovare l’accordo con Bruxelles. Abbiamo negoziato senza mai fare un passo indietro perché la nostra priorità sono gli italiani e lo saranno anche in futuro“.

Si profilava – continua Conteuna procedura d’infrazione che andava evitata e ci siamo riusciti lavorando con massima determinazione. A Bruxelles abbiamo ribadito le nostre intenzioni non arretrando di un millimetro sulle riforme basi. Un ringraziamento va sia alla maggioranza che all’opposizione per la comprensione avuta in questi giorni ma finalmente siamo riusciti a raggiungere il nostro traguardo“.

Manovra, il premier Conte al Senato: “Reddito e quota 100 partiranno nei tempi previsti”

Nel suo intervento il premier Conte entra nei dettagli della manovra: “Alcune spese sono minori di quanto avevamo previsto e proprio questo ci ha consentito di arrivare al deficit di 2,04% senza ridurre fondi alle misure come per esempio reddito di cittadinanza e quota 100 che partiranno nei tempi previsti“.

Sulla stima del PIL – “Tutte le modifiche che verranno fatte nei prossimi metri dovranno tenere conto del quadro macroeconomico che in questo momento registra un piccolo rallentamento. Stimiamo il PIL all’1% con il saldo strutturale che nel 2019 sarà di 10,25 miliardi di euro mentre 12,24 nel 2020 e 15,99 nel 2021. Ritornando al rapporto deficit/PIL 1,8% nel 2020 e 1,5 nel 2021“.

Sulle spese straordinarie – “La vicenda del Ponte Morandi ci ha consigliato di fare un programma per la manutenzione straordinaria. In bilancio abbiamo stabilito oltre 1 miliardo per risorse che avevamo già messo in conto e altre nuove“.

Di seguito il video con l’intervento di Giuseppe Conte al Senato

In diretta dal Senato per riferire sulla manovra economica

Pubblicato da Giuseppe Conte su Mercoledì 19 dicembre 2018

fonte foto copertina https://twitter.com/SenatoStampa

ultimo aggiornamento: 19-12-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X