Eusebio Di Francesco nel post partita di Roma-Torino: “La squadra sta crescendo ma si poteva gestire meglio la sfida”.

ROMA – La Roma vince ma non convince molto Eusebio Di Francesco che nel post partita analizza il match ai microfoni di Sky Sport: “Anche oggi ci siamo complicati un po’ la sfida. In alcune circostanze abbiamo peccato di inesperienza ma poi siamo stati bravi a reagire e a portare a casa la vittoria. Un chiaro segnale che la squadra sta crescendo“.

Sul momento di Dzeko: “Per noi è un giocatore molto importante e oggi lo ha dimostrato. Peccato che non riesce a trovare con continuità la rete perché abbiamo bisogno anche di lui in fase realizzativa. Non può essere fermo solo a due gol“.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Edin Dzeko
Edin Dzeko

Roma-Torino, le dichiarazioni di Eusebio Di Francesco nel post partita: “Migliorati nella fase difensiva. Zaniolo? Non molla mai”

Eusebio Di Francesco si sofferma anche sulla fase difensiva: “Ultimamente stiamo migliorando anche lì ma dobbiamo continuare a crescere. Oggi il Torino è arrivato alla conclusione solo su palle sporche. L’unico errore è stato commesso sul palo di Iago Falqué dove ha sbagliato Karsdorp. Sono contento comunque della sua prestazione“.

Sul gol di Zaniolo: “Lui non molla mai ed oggi lo ha dimostrato. Sia in fase difensiva che in quella offensiva dà sempre il massimo. Può fare anche l’esterno e poi gioca come si allena. Questo è sicuramente un aspetto molto importante per giovani come lui”.

Sul centrocampo: “Cristante e Pellegrini hanno iniziato a giocare più avanzati. Tutte e due con Zaniolo possono scambiarsi in partita e per questo formano un bel trio. Ancora devono migliorare nella tattica ma poi recuperano grazie alla generosità. Nzonzi comunque resta molto importante per noi ed oggi non ha giocato per un problema al piede“.

Una vittoria che permette ai giallorossi di issarsi momentaneamente al quarto posto in attesa delle altre partite della giornata.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

TAG:
calcio news

ultimo aggiornamento: 19-01-2019


Serie A, le formazioni ufficiali di Udinese-Parma

Cagliari-Empoli: i convocati da Rolando Maran e Giuseppe Iachini