M5s, Di Maio ai senatori neo eletti: “Siamo il perno della legislatura”

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Luigi Di Maio incontra i senatori neo eletti: “Siamo il perno della legislatura. Questa sarà una settimana emozionante per tutti”.

ROMA – Questa mattina il leader del Movimento 5 Stelle, Luigi Di Maio, ha incontrato i senatori nel giorno del loro insediamento a Palazzo Madama. “Noi – dichiara il candidato Premier dei grillini – siamo il perno della legislatura. Questa sarà una settimana molto emozionante e noi abbiamo un ruolo fondamentale per l’elezioni della seconda e della terza carica dello Stato“.

Luigi Di Maio Movimento 5 Stelle
Luigi Di Maio

Luigi Di Maio ai nuovi senatori: “Noi siamo disponibili al dialogo con tutti ma vogliamo guidare la Camera. No ai condannati”

Luigi Di Maio non chiude la porta a nessuno: “Noi siamo disponibili a un ampio dialogo con tutti, vogliamo riconoscere i vincitori e chiediamo che si rispetti il risultato delle elezioni e vogliamo guidare la Camera“.

In gioco – continua – non ci sono solo le presidenze delle Camera ma anche tutte le altre persone che devono concorrere al cambiamento, partendo da un privilegio, quello dei vitalizi. Prima dobbiamo trovare il metodo e successivamente i nomi. Ribadiamo il no ai condannati e alle persone sotto processo”.

Ci deve essere poi un arbitro – conclude – che favorisca l’abolizione delle leggi odiose“.

Il M5s continua intanto il suo lavoro per la costruzione di un governo pentastellato. Luigi Di Maio ha aperto al dialogo con tutte le forze politiche e continua a studiare una strategia che possa valergli la presidenza della Camera e il ruolo di premier.

Il nodo più difficile da sciogliere resta quello legato alla coalizione del centrodestra, con Matteo Salvini che si è detto pronto a trovare una soluzione con il Movimento, e Silvio Berlusconi che invece ha chiuso la porta in faccia a quello che le urne hanno consacrato come il primo partito d’Italia.

Il video dell’incontro odierno di Di Maio

Primo incontro con i neoeletti al Senato

Oggi al Senato c’è stata la prima riunione dei senatori neoeletti, un gruppo di persone con le quali sono certo che faremo grandi cose per il Paese.Il MoVimento 5 Stelle sarà il perno di questa XVIII Legislatura e saremo decisivi già a partire dall’individuazione delle figure per le Presidenze di Camera e Senato. Ciò che avevamo annunciato in campagna elettorale, stiamo facendo: confronto con tutti in maniera trasparente e alla luce del sole, mettendo al centro metodo e temi e non le poltrone. In questi giorni stiamo incontrando e contattando i principali esponenti di tutte le forze politiche e stiamo raccontando agli italiani, giorno dopo giorno, ciò che sta accadendo. Crediamo fortemente che al MoVimento vada riconosciuto lo straordinario risultato ottenuto alle elezioni.La questione delle Presidenze delle Camere, per cui non accetteremo né condannati né persone sotto processo, è slegata da quella del governo. Sono fiducioso che nelle prossime settimane riusciremo a far partire nel migliore dei modi questa Legislatura.

Pubblicato da Luigi Di Maio su lunedì 19 marzo 2018

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 19-03-2018

Francesco Spagnolo