Manovra, Di Maio in Veneto: non fermiamoci ai numerini

Luigi Di Maio in Veneto: “Con la manovra vogliamo rilanciare l’economia del Paese. Non abbiamo intenzione di tradire gli italiani”.

SPRESIANO (TREVISO) – Trasferta veneta per Luigi Di Maio che ha partecipato ad un evento a Spresiano, in provincia di Treviso. A margine dell’incontro il vicepremier è ritornato sulla manovra: “Se ci fermiamo ai numerini – dichiara riportato dall’ANSAsbagliamo. L’economia rischia di fermarsi e noi dobbiamo fare una legge di bilancio che mette i soldi per rilanciarla. Se nella trattativa non ci impongono di tradire gli italiani, siamo disposti a portare avanti tutti i compromessi che vogliamo“.

Il ministro dell’Interno si è soffermato anche sul reddito di cittadinanza: “Non ci sarà nessun cambiamento. Ogni giorno sento delle ipotesi ma arriverà come è partito. Questa riforma è dedicata alle persone che vogliono mettersi in gioco per trovare un posto di lavoro. Noi come stato faremo delle proposte e se non saranno accettate perderanno il reddito“.

È una misura – continua Di Maio – di politiche attive del lavoro. Se un’impresa assume chi prende reddito avrà uno sgravio fiscale uguale a quanto guadagnava la persona con il reddito di cittadinanza“.

Luigi Di Maio
Luigi Di Maio (fonte foto: https://www.facebook.com/LuigiDiMaio)

Luigi Di Maio in Veneto: “L’autonomia verrà discussa nei prossimi Consigli dei Ministri”

Dal Veneto Luigi Di Maio parla anche dell’autonomia della regione: “Sarà discussa il prima possibile perché il referendum ha avuto un chiaro risultato e noi non possiamo disattenderlo. Le due forze politiche sono al lavoro con i ministri competenti per dare l’autonomia il prima possibile e nei prossimi Consigli dei Ministri di dicembre sarà affrontato questo argomento“.

Vi garantisco – conclude il vicepremier – che sia noi che la Lega siamo d’accordo su questo argomento e non vogliamo perdere tempo. In tempi brevi il Veneto avrà la sua autonomia“.

Di seguito il video con le dichiarazioni di Luigi Di Maio dal Veneto

Sono alla Contarina di Treviso, l’azienda leader nella raccolta e smaltimento di rifiuti, vi mostro il perché. Collegatevi!

Pubblicato da Luigi Di Maio su Sabato 1 dicembre 2018

 

ultimo aggiornamento: 01-12-2018

X