Il vicepremier, Luigi Di Maio, attacca le opposizioni: “PD e Forza Italia hanno come obiettivo far alzare lo spread. Sono degli irresponsabili”.

ROMA – Nuovo attacco di Luigi Di Maio alle opposizioni. Il vicepremier attraverso il blog del MoVimento ha voluto lanciare un chiaro messaggio alle avversarie con un articolo dal titolo I nemici dell’Italia: “Il PD e Forza Italia – si legge – stanno facendo del terrorismo mediatico. Il loro obiettivo è quello di far alzare lo spread e sperare in un colpo di stato finanziario: sono degli irresponsabili“.

Nonostante il loro impegno – continua il ministro del Lavoro – lo spread non è schizzato perché gli investitori lo sanno. Il governo è forte e compatto ma soprattutto è destinato a durare visto il consenso popolare“.

LUIGI DI MAIO
LUIGI DI MAIO

L’attacco di Luigi Di Maio: “Il debito pubblico è aumentato negli ultimi anni”

Luigi Di Maio ritorna anche sul governo degli anni precedenti: “Il PD ci ha accusato e soprattutto spiega come i soldi andrebbero spesi. Ma con le ultime legislazioni il debito pubblico è aumentato mentre la ricchezza degli italiani è scesa. I giornali del partito ci hanno attaccato la manovra perché fissa il deficit al 2,4% ma il PD lo aveva fissato dal 3% del 2014 al 2,4% del 2017. Nessuno ha mai fiatato nonostante questo non sia servito a nulla perché non hanno fatto il deficit per gli italiani ma per i loro interessi“.

Sappiamo bene – conclude il vicepremier – come hanno impiegato i nostri soldi. Opere mai realizzate, AIR Forxe Renzi, banche, pensioni d’oro. E ora questi vogliono venire a dire a noi come spendere i soldi? L’accanimento dei partiti è dovuto al fatto che con la Manovra del Popolo sarà evidente che i soldi per fare stare meglio gli italiani ci sono sempre stati. Bastava saperli usare ma loro non ci sono riusciti“.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/luigi.demucci.3?tn-str=*F

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
economia forza italia luigi di maio Manovra News pd politica primo piano

ultimo aggiornamento: 01-10-2018


Governo, la stretta di mano tra Salvini e Mattarella

Casalino dopo la tragedia di Genova: “Avrò diritto a due giorni” di vacanza