Luigi Di Maio: vicini ad un nuovo boom economico. Dobbiamo diventare una smart nation

Luigi Di Maio intervenendo agli Stati Generali dei consulenti di lavoro guarda con fiducia al futuro: “Siamo vicino ad un nuovo boom economico”.

ROMA – Nessuna preoccupazione per i dati dell’Istat. È quello che viene lasciato trapelare dai rappresentati del Governo. Nell’intervento agli Stati Generali dei consulenti di lavoro il ministro Luigi Di Maio guarda con molto ottimismo il futuro: “Secondo me – riporta il sito di Repubblicasiamo vicini ad un nuovo boom economico. Negli anni ’60 avemmo le autostrade mentre ora dobbiamo lavorare alla loro creazione in digitale. Il nostro obiettivo è realizzazione per l’Italia un qualcosa proiettata nel prossimo decennio. Dobbiamo essere in prima linea in questa fase di trasformazione, facendo diventare il nostro Paese una smart nation“.

Luigi Di Maio
Luigi Di Maio

Luigi Di Maio: “Stipendi dei sindacalisti troppo alti. Li porteremo alla giusta cifra”

Luigi Di Maio nel suo intervento parla anche degli stipendi dei sindacalisti: “Sono troppo alti – precisa il vicepremier – e con il decreto legge sul reddito di cittadinanza e quota 100 li porteremo alla giusta cifra. Noi abbiamo dato un taglio alle pensioni d’oro ma nei prossimi giorni mettere a posto anche le ultime ingiustizie che sono rimaste”. E sulle imprese dice: “Tutte le aziende che assumeranno i precettori avranno fino a 18 mesi di sgravi fiscali pari all’ammontare del reddito di chi entra nel programma“.

In conclusione del suo discorso il ministro del Lavoro lancia una nuova frecciatina al presidente dell’INPS, Tito Boeri: “Basta parlare di un uomo solo al comando. Anche in quell’Istituto serve pluralismo, coinvolgendo diverse categorie professionali. Se nell’INPS non entreranno coloro che i problemi reali li conoscono allora la situazione non cambia. Serve più pluralità e bisogna coinvolgere tutte le categorie professionali, solo così si può pensare di rilanciare l’Istituto superando il concetto di un uomo solo al comando“.

Di seguito il video con alcune dichiarazioni di Luigi Di Maio

Dichiarazioni alla stampa 🎤

Pubblicato da Luigi Di Maio su Venerdì 11 gennaio 2019

ultimo aggiornamento: 11-01-2019

X