Luigi Di Maio ai microfoni di RTL 102.5 ritorna a parlare della questione banche: “Il ministro Tria deve stare tranquillo”.

ROMA – L’allarme lanciato dal ministro dell’Economia sulla questione banche continua a fare discutere. Dopo le rassicurazioni del premier Conte arrivano quelle di Luigi Di Maio attraverso i microfoni di RTL 102.5: “Il ministro – ribadisce il vicepremier – deve rimanere tranquillo. Insieme dobbiamo lavorare sulle cose concrete e per questo deve essere firmato nel più breve tempo possibile il decreto sul rimborso dei risparmiatori truffati che per noi resta fondamentale“.

Linea condivisa anche da Matteo Salvini che da Firenze chiede un intervento immediato da parte del Dicastero visto che “è passato molto tempo“. “A me afferma – il vicepremier leghista – basta che tutti facciano il proprio ruolo. Io da ministro dell’Interni faccio quello che devo mentre il ministro dell’Economia deve dare una risposta veloce ai truffati delle banche e mi sembra che siano passati diversi mesi“.

Matteo Salvini
Matteo Salvini

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Luigi Di Maio sul Def: “Abbiamo intenzione di inserire degli aiuti alle famiglie come in Francia”. Ecco tutte le novità

In questa lunga intervista radiofonica Luigi Di Maio ritorna a parlare anche del Def: “Seguiremo – rivela – il modello della Francia. La famiglia è sacra come lo è la libertà della donna. Per questo nel prossimo Def abbiamo intenzione di inserire degli aiuti come fanno nella nazione transalpina. Scontro del 50% su pannolini e baby sitter oltre un coefficiente familiare che si abbatte a seconda dei figli che hai“.

La pubblicazione del nuovo Def è attesa nelle prossime settimane. Proprio questo dovrebbe essere il primo passo verso una ripresa dell’Italia. Su questi dati si baseranno le prossime stime da parte di tutti gli istituti di statistica. Grande attesa quindi per sapere il futuro economico dell’Italia anche se da parte del governo c’è molta fiducia visto quanto ribadito nei precedenti mesi.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 02-04-2019


Nuovo colpo estero per Ferrero: acquistati i biscotti della Kellogg’s company

Dati Ocse, Di Maio: basta intromissioni, austerità la facessero a casa loro