Elezioni in Basilicata, l'analisi di Nicola Zingaretti (Pd)

In Basilicata la prima sconfitta di Zingaretti. Ma lui rilancia: Pd è l’unica alternativa a Salvini

Dopo le elezioni regionali in Basilicata Nicola Zingaretti rilancia il ruolo del Partito democratico: Siamo l’unica alternativa a Matteo Salvini.

Le elezioni regionali in Basilicata hanno fatto registrare la prima sconfitta del neo-Segretario del Pd Nicola Zingaretti. Se la coalizione di Centrodestra vola spinta dalla Lega e il Movimento Cinque Stelle resta il primo partito nonostante il calo, il Pd resta lontano da quelli che dovrebbero essere i suoi principali avversari.

Elezioni regionali in Basilicata, i risultati del Pd

I risultati delle elezioni in Basilicata premiano a politica delle coalizioni ma non possono far sorridere un Partito democratico lontanissimo dalla Lega e dal Movimento Cinque Stelle in occasione dell’ultimo appuntamento elettorale prima delle Elezioni europee.

Nicola Zingaretti
Nicola Zingaretti

Nicola Zingaretti: L’alternativa al Pd siamo noi

Decisamente diversa invece la lettura fornita da Nicola Zingaretti, che ha esultato per i risultati ottenuti alle urne sostenendo che il Pd rappresenti l’unica alternativa a Matteo Salvini rilanciando l’ipotesi di un ritorno al bipolarismo.

“La Basilicata conferma che l’alternativa a Salvini e al centrodestra siamo noi. Neanche questo era scontato”, ha dichiarato Nicola Zingaretti ai microfoni dei giornalisti a margine di un evento alle Fosse Ardeatine.

Matteo Salvini: Sette a zero alla sinistra

La risposta a Zingaretti è arrivata da Matteo Salvini, che ha festeggiato il settimo successo ottenuto a discapito della sinistra in occasione delle elezioni.

Da stasera la Basilicata sarà governata dalla Lega. Un’altra vittoria dopo Abruzzo, Molise, Sardegna, Friuli-Venezia Giulia. Stiamo arrivando dappertutto e spazzeremo via la vecchia classe politica e i burocrati che ancora cercano di fermarci“.

ultimo aggiornamento: 26-03-2019

X