Le dichiarazioni di Papa Francesco sulla fame nel mondo

Papa Francesco: “La fame non ha presente né futuro, solo passato”

Papa Francesco: essere determinati nella lotta alla fame è fondamentale, le responsabilità non si sfuggono passandole dall’uno all’altro.

Ospite alla cerimonia per l’apertura dell Quarantaduesima edizione del Consiglio dei Governatori del Fondo Internazionale per lo Sviluppo Agricolo, Papa Francesco ha mandato un toccante messaggio contro la fame nel mondo, invitando le autorità a muoversi per contrastare quella che il pontefice ha definito una vergogna.

Papa Francesco
Papa Francesco

Papa Francesco: Essere determinati in questa lotta è fondamentale

“Essere determinati in questa lotta è fondamentale perché possiamo finalmente ascoltare, non come uno slogan ma come una verità: ‘La fame non ha presente né futuro. Solo passato'”.

Le responsabilità non si sfuggono, passandole dall’uno all’altro, ma vanno assunte perché offrano soluzioni concrete e reali“, proseguito Bergoglio.

Papa Francesco
Papa Francesco

Esorto quanti hanno responsabilità nelle nazioni e negli organismi intergovernativi, nonché quanti possono contribuire dal settore pubblico e privato, a sviluppare i canali necessari affinché possano essere attuate misure adeguate nelle regioni rurali della terra, in modo che possano essere artefici responsabili della loro produzione e progresso“.

Giuseppe Conte: L’Italia continuerà a fare sempre la sua parte

Presente alla cerimonia anche il premier italiano Giuseppe Conte, il quale ha voluto assicurare che l’Italia continuerà sempre a fare la sua parte.

“Sollecitare e contribuire a creare un’imprenditorialità rurale in Africa, responsabile e preparata, deve essere il nostro obiettivo: sconfiggere la schiavitù della fame è un dovere morale, prima che un dovere politico #[…]. L’Italia continuerà a fare sempre la sua parte in questo senso”.

ultimo aggiornamento: 14-02-2019

X