Le dichiarazioni di Silvio Berlusconi a Dritto e Rovescio

Berlusconi: Al governo una banda di ignoranti. M5S un gruppo di scappati di casa

Silvio Berlusconi duro contro il governo: È il peggiore nella storia della Repubblica. Una banda di ignoranti. Non date il voto a quegli scappati di casa del Movimento di Cinque Stelle.

Torna a parlare Silvio Berlusconi e lo fa ancora una volta attaccando (anche duramente) il governo, riservando parole al vetriolo soprattutto al Movimento Cinque Stelle.

Silvio Berlusconi a Dritto e Rovescio: Il peggior governo della storia della Repubblica, dico tutti i giorni una preghiera perché cada…

Ospite di Dritto e Rovescio, trasmissione in onda su Rete4, il leader di Forza Italia ha parlato dell’esecutivo facendo sapere che a suo avviso si tratterebbe del peggior governo nella storia della Repubblica

“Questo governo è una banda di ignoranti, il peggiore della storia della Repubblica e dico tutti i giorni una preghiera, perché vada a casa al più presto. E sono stato gentile”.

SILVIO BERLUSCONI
SILVIO BERLUSCONI

Il ruolo di Forza Italia

Silvio Berlusconi ha poi rilanciato il ruolo di Forza Italia, partito per gli imprenditori e per i cattolici.

“Sento imprenditori dire che bisogna fare il partito dell’impresa, vescovi che bisogna fare quello dei cattolici, ma questo partito c’è già. Forza Italia è il partito delle imprese, io sono un imprenditore. Ed è il partito dei cattolici, io credo fermamente nelle nostri radici cristiane. Dico ‘svegliatevi’ anche a loro perché mi sembra che si siano un po’ rincoglioniti anche loro”.

Poi il nuovo attacco al Movimento Cinque Stelle: “Aprite gli occhi, votate le persone giuste, non date il vostro voto come è stato fatto il 5 marzo, il 44% a quegli scappati di casa dei 5 Stelle. Non voglio crederci, non voglio perdere la fiducia nei confronti dei miei concittadini“.

Silvio Berlusconi in Basilicata

Berlusconi ha poi parlato delle prossime elezioni in Basilicata: “Venerdì vado a verificare una zona dove immaginiamo si possa costruire un aeroporto. Come si può pensare di attirare turisti da tutta Europa se i turisti con un aereo devono andare in altre regioni e da qui ci impiegano più di un’ora per andare a Potenza o Matera“.

ultimo aggiornamento: 15-03-2019

X