Wanda Nara, prove di pace: “Icardi vuole rimanere all’Inter”

Wanda Nara offre la sua proposta di pace all’Inter nella settimana del derby di Milano: Mauro Icardi vuole rimanere all’Inter, tiene alla maglia. L’infortunio non è inventato.

Dopo settimane di polemiche e dubbi, torna a parlare Wanda Nara e lo fa alla vigilia della settimana che condurrà al sentitissimo derby di Milano contro il Milan. Se Beppe Marotta ha sollevato diversi dubbi sulla condizione fisica dell’argentino dopo il lungo stop, la moglie e agente del calciatore ha fatto sapere che l’attaccante vuole rimanere in nerazzurro lasciandosi alle spalle gli strascichi con la squadra.

Wanda Nara: Settimana importante per noi interisti, preferisco non dire nulla

Wanda Nara ha parlato della situazione Icardi sottolineando come il calciatore voglia rimanere all’Inter.

“Questa sarà una settimana importante per noi interisti, quindi preferisco non dire nulla. Posso dire che è stata una settimana positiva. Sempre lo è quando si parla. Non ho chiesto riabilitazioni pubbliche della figura di Mauro. Non smentisco semplicemente perché non si può smentire ogni settimana una cosa diversa”.

Wanda Nara
Wanda Nara

Inter-SPAL e l’assenza di Mauro Icardi

Wanda Nara ha poi parlato dell’assenza di Icardi nella sfida contro la SPAL: “Marotta lo sapevo, ormai parlo più con lui che con Mauro. Dovevamo vincere, e così è stato. Tre punti importantissimi. Sono tifosa dell’Inter, e sono inc… per quello che leggo. Ovvio che la gente ci rimanga male. Credo che il giorno che Mauro deciderà di spiegare, si vedrà quanto tenga alla maglia. La sente proprio. Non capisco però perché degradare il giocatore più costoso della squadra che possa rappresentare il bene dell’Inter“.

Mauro Icardi
fonte foto https://twitter.com/Inter

L’infortunio di Mauro Icardi

Wanda Nara ha poi parlato dell’infortunio di Mauro Icardi, circondato da diversi sospetti: “Il problema al ginocchio esiste, non è inventato. In questo momento ha deciso di dare priorità alla propria salute perché lo reputa più importante. Ma si sta curando 24 ore ogni giorno. Spero però che si risolva la situazione mediatica che si è creata. Mauro vuole giocare e continuare la sua carriera all’Inter“.

ultimo aggiornamento: 11-03-2019

X