Atalanta-Sarajevo, Gasperini: “Cercheremo la qualificazione in casa loro”

Le parole di Gian Piero Gasperini nel post partita di Atalanta-Sarajevo ai microfoni di Sky Sport: “In cinque minuti abbiamo rovinato tutto”.

REGGIO EMILIA – Rammaricato Gian Piero Gasperini al termine di Atalanta-Sarajevo: “In cinque minuti – ha dichiarato nel post partita il tecnico orobico ai microfoni di Sky Sportabbiamo rovinato tutto quello che avevamo fatto durante la partita. Non posso rimproverare nulla ai miei ragazzi perché hanno dominato a lungo. Purtroppo queste squadre sono sempre capaci di sfruttare le poche palle che arrivano in area e stasera è stato così“.

L’allenatore dei nerazzurri ha parlato anche degli attaccanti: “Siamo mancati nell’ultimo controllo e nelle conclusioni. Purtroppo in questa fase della stagione una mancanza di lucidità ci può stare. Ora speriamo di recuperare Ilicic e Freuler per il ritorno più Duvan Zapata avrà una settimana in più di allenamento. Pašalic per oggi non era disponibile visto che non ha fatto nessun allenamento con noi. Siamo questi, il risultato non è positivo ma abbiamo fatto una buona gara, ora proveremo a qualificarci in trasferta.

Atalanta
fonte foto https://twitter.com/Sport_Mediaset

Gian Piero Gasperini nel post partita: “Il calendario sarà molto duro nella seconda parte del girone d’andata”

Gian Piero Gasperini si è soffermato anche sul calendario di Serie A, sorteggiato oggi 26 luglio: “Il nostro periodo più duro, almeno sulla carta, sarà nella seconda parte del girone di andata ma magari quelle saranno le partite dove giocheremo meglio. L’inizio sarà con Frosinone, Roma e Cagliari. Sono certo che sarà una Serie A molto equilibrata“.

fonte foto copertina https://twitter.com/Atalanta_BC

ultimo aggiornamento: 26-07-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X