Le dichiarazioni di Simone Inzaghi nel post partita di Genoa-Lazio: “Abbiamo subito due gol fortuiti. Eravamo in emergenza ma non cerchiamo alibi”.

GENOVA – Una sconfitta che potrebbe complicare la rincorsa al quarto posto. La Lazio esce sconfitta da Marassi e vede allontanarsi il sogno Champions che ora dista quattro lunghezze. Nessun alibi e qualche rammarico per Simone Inzaghi che analizza il match contro il Genoa ai microfoni di Sky Sport: “Ci mancava qualche giocatore di troppo ma sicuramente non doveva essere una scusa. La squadra meritava qualcosa di più ma il calcio a volte è crudele. Dopo essere passati in vantaggio abbiamo avuto le occasioni per raddoppiare con Correa e Badelj ma purtroppo non ci siamo riusciti“.

Sui gol subiti – “La squadra si è comportata molto bene in fase difensiva senza concedere particolari occasioni ai nostri avversari ma stiamo sempre commentando una sconfitta. C’è rammarico anche per i gol presi. Il primo su un rimpallo e il secondo su un palo interno. Dopo il pareggio abbiamo avuto anche una chance noi. Purtroppo le partite le devi chiudere altrimenti può succedere di tutto“.

Genoa-Lazio
Genoa-Lazio (fonte foto https://twitter.com/OfficialSSLazio)

Bonus 2023: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Genoa-Lazio, Simone Inzaghi nel post partita: “Badelj si sta ambientando sempre di più. Poteva fare anche la doppietta”

Simone Inzaghi si sofferma anche sulla prestazione di Milan Badelj: “Ogni giorno che passa si adatta meglio al nostro stile di gioco. E’ arrivato da un Mondiale e per questo ha perso buona parte di preparazione ma sicuramente sta crescendo e oggi pomeriggio lo ha dimostrato. Sono contento per la sua prestazione e per la rete. Poteva fare anche il secondo ma Radu ha fatto una bella parata. Sicuramente potrà aumentare il suo minutaggio in campo nelle prossime settimane“.

Su Badelj e Lucas Leiva insieme – “Stiamo parlando di due giocatori di grande qualità. Da qui alla fine saremo in emergenza quasi sempre ma questa situazione va affrontate e superata da grande squadra“.

fonte foto copertina https://twitter.com/OfficialSSLazio

Riproduzione riservata © 2023 - NM

calcio news

ultimo aggiornamento: 17-02-2019


Serie A, i risultati della ventiquattresima giornata

Atalanta-Milan 1-3, prima gioia in campionato per Calhanoglu!