Le dichiarazioni di Roberto Mancini nel post partita di Italia-Olanda ai microfoni di RAI Sport: “Il gol subito? Una leggerezza difensiva. Eravamo stanchi”.

TORINO – Nel post partita di Italia-Olanda, il c.t. azzurro, Roberto Mancini, ha analizzato il pareggio degli Azzurri ai microfoni di RAI Sport: “Il gol preso – ha ammesso – è stata una nostra leggerezza. Abbiamo pagato l’espulsione e nel finale la stanchezza si è fatta sentire. Il rosso a Criscito? Ho chiesto all’assistente se fosse sicuro della decisione. Era un’amichevole, non mi convince la decisione“.

Roberto Mancini (fonte foto https://twitter.com/Vivo_Azzurro)

Roberto Mancini nel post partita: “Sono fiducioso per il prosieguo”

Il c.t. azzurro ha fatto un piccolo riassunto di questi dieci giorni: “Non è semplice – ha dichiarato – sviluppare delle trame di gioco in così poco tempo. Siamo stati bravi a far vedere delle cose buone come contro la Francia, bisogna continuare su questa strada. Queste partite erano ideali per i giovani, quelli di esperienza serviranno più avanti“.

Conclusione finale sul giudizio complessivo: “Ho visto l’impegno da parte dei ragazzi e questa è la cosa più importante. Non era facile dare il massimo dopo una stagione faticosa. Ci hanno messo gambe e testa. L’ottimismo c’è ma soprattutto fa piacere l’entusiasmo della gente verso questa squadra molto giovane“.

Di seguito il video con gli highlights di Italia-Olanda

https://www.youtube.com/watch?v=gYwufl5zP4A

fonte foto copertina https://www.facebook.com/FIGC/


Amichevole, Italia-Olanda 1-1: a segno Zaza e Ake

Tanti auguri ad Alberto Malesani, l’ultimo tecnico italiano a vincere la Coppa UEFA