Le dichiarazioni di Rolando Maran nel post partita di Inter-Cagliari ai microfoni di Sky Sport: “Sconfitta meritata ma dobbiamo continuare così”.

MILANO – Nuovo passo falso del Cagliari. I sardi perdono in casa dell’Inter ma il tecnico Rolando Maran pensa positivo: “Ci abbiamo creduto – ha dichiarato nel post partita ai microfoni di Sky Sportfino alla fine anche se il gol nel finale ci ha tagliato le gambe. La squadra ha giocato con personalità ed ha reagito al gol subito ma ci sta che una squadra forte come i nerazzurri ti faccia gol dopo pochi minuti“.

Sulla partita: “Ci manca il colpo finale. Anche oggi abbiamo fatto bene e sembrava che potevamo fare male ma purtroppo non ci siamo riusciti. Potevo mettere una punta in più ma il cambio del difensore non mi ha permesso questa strategia. A Milano ci sta che fai fatica ma anche negli scontri diretti non siamo mai riusciti a concretizzare la mole di gioco creata. Quando prendi un palo o impegni il portiere significa che la strada è quella giusta. Bisogna entrare in condizione per completare la crescita“.

Rolando Maran Cagliari
Rolando Maran (fonte foto https://twitter.com/CagliariCalcio)

Inter-Cagliari, Rolando Maran nel post partita: “Arriviamo alla conclusione in diversi modi”

Rolando Maran si è soffermato anche sul futuro: “Non penso che siamo la squadra che ha tirato di più fino a questo momento. Arriviamo molto spesso al cross ma alcune volte siamo anche riusciti a provare a segnare tramite fraseggi. Oggi non abbiamo concluso molto ma in passato sì“.

Sulla rabbia di Dessena: “Non lo so ma credo per l’ammonizione. Forse si era accorto di aver preso il pallone con il braccio“.

fonte foto copertina https://twitter.com/CagliariCalcio

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
calcio calcio news Inter Inter-Cagliari rolando maran Serie A

ultimo aggiornamento: 30-09-2018


Inter-Cagliari, Luciano Spalletti: “Vittoria meritata”

Sassuolo-Milan, ultima sfida vinta dai rossoneri: Romagnoli e Suso in gol