Inter-Milan, Massaro sul derby: non è ammissibile la sconfitta

Massaro sul derby: “Non è ammissibile la sconfitta, è la gara della svolta”

Verso Inter-Milan. Parole molto positive dell’ex centravanti del Milan Daniele Massaro: nel derby conta solo vincere.

A poche ore dall’attesissima sfida del Meazza, ha parlato un grande ex attaccante del Milan, lo definivano “provvidenza” grazie alla sua capacità di essere decisivo a partita in corso in ogni occasione, stiamo parlando del grande Daniele Massaro.

Queste le sue dichiarazioni riguardo la partita contro i nerazzurri: “È quella partita per la quale non è ammissibile la parola sconfitta. Prendete il primo gol che feci a un Milan-Inter. Era il terzo del 3-0 poi finale, eppure ho goduto come un matto: in quel momento realizzai che erano definitivamente al tappeto e non avrebbero più recuperato. Domani occhio a Perisic e Brozovic: si alzano la mattina e dicono: “Oggi faccio la differenza”. Se succede, non li prendi mai. Ma noi abbiamo Suso, quando si accende sono dolori per l’Inter. È la gara della svolta. Se batte l’Inter, il Milan decolla e la stagione pure. Io per natura sono un ottimista”.

Gennaro Gattuso

Verso Inter-Milan, nel pomeriggio le scelte di formazione: Gattuso verso il ‘solito’ undici titolare

Parole di grande rispetto per l’Inter, squadra molto quadrata e organizzata, ma come sottolinea l’ex centravanti anche il Milan ha tantissimi jolly da giocarsi. Su tutti la grande tecnica di Suso e la capacità di fare reparto di Higuain, una gara tutta da vivere e per nulla scontata. Nel pomeriggio a Milanello, è prevista la rifinitura, dove scopriremo anche le ultime di formazione. Al centro della difesa dovrebbe essere confermato Musacchio, con Caldara che dovrebbe rientrare nella lista dei convocati partendo però dalla panchina.

ultimo aggiornamento: 20-10-2018

X