Mercato Milan, Mirabelli frena gli entusiasmi: “Acquisti? Non valutiamo nessuno, dipende dalle cessioni che faremo”.

Cambia decisamente tono e colore il mercato del Milan nelle parole di Massimiliano Mirabelli che per la prima volta apre alla possibile cessione dei big, scaricando di fatto le responsabilità sulla schiena di Gennaro Gattuso. E pensare che al tecnico erano stati promessi tre colpi e zero cessioni illustri.

Mercato Milan, Massimiliano Mirabelli: “Senza nomi che possono fare la differenza resterei così”

Ampio spazio dedicato ovviamente al mercato e alle trattative in entrata e in uscita: “Faremo un mercato in uscita e in entrata. Non uscirà e non arriverà nessuno senza che ci sia il via libera di Gattuso. Per quanto mi riguarda piuttosto rimarrei così, a meno che non arrivi qualcuno che fa la differenza. L’anno scorso abbiamo voluto fare una base giovane, quest’anno invece servono dei rinforzi di esperienza. Rispetto all’anno scorso abbiamo avuto qualche entrata in meno e quindi ne pagherà il mercato. Dovremo fare un mercato a saldo zero. Non andrà via nessuno e non arriverà nessuno senza l’ok di Gattuso”.

Inevitabile una parentesi sulla cessione dei big: “Ci sono alcuni nostri giocatori che hanno tante richieste diverse. Se Rino vorrà fare a meno di un big lo ascolteremo e valuteremo cosa fare”.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Massimiliano Mirabelli Sandro mercato Milan Mascarenhas
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan

Avevamo trovato l’accordo per Gomez con il Boca, hanno avuto un problema tra loro, ora abbiamo concesso due giorni per risolvere la situazione – ha proseguito Mirabelli ai microfoni di Sky. Gustavo ha richieste anche in Italia. Kalinic ha tante richieste da Turchia, Russia, Germania e Spagna. Atletico Madrid e Siviglia sono forse quelle più vicine a lui.

Zaza? Non stiamo pensando a nessun acquisto in quanto non sappiamo quante risorse abbiamo a disposizione. Un po’ quando hai fame e sei fuori casa, apri il portafoglio e decidi se devi andare a prendere un panino o puoi pasteggiare al ristorante con caviale e champagne. Lo sapremo dopo qualche cessione”.

Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan

TAG:
milan

ultimo aggiornamento: 06-07-2018


Mercato Milan, tra sogni e realtà

Cristiano Ronaldo alla Juve, accordo raggiunto… due giorni fa?