Radja Nainggolan ringrazia l’Inter: “È stata la società che mi ha voluto di più. Contento di ritrovare Luciano Spalletti”.

MILANO – Radja Nainggolan è virtualmente un giocatore dell’Inter. Il giocatore belga nelle prossime ore sarà a Milano per svolgere le visite mediche con il club nerazzurro prima di firmare il contratto che lo legherà ai meneghini per le prossime stagioni.

Il d.s. Ausilio è pronto a versare nelle casse della dirigenza capitolina un cash di 24 milioni di euro più i cartellini di Nicolò Zaniolo e Davide Santon. Da limare gli ultimi dettagli con gli entourage dei tre giocatori e poi ci sarà la fumata bianca.

Radja Nainggolan (fonte foto https://www.facebook.com/FGenerationMagazine/)

Radja Nainggolan a La Gazzetta dello Sport: “Contento di vestire la maglia nerazzurra”

Attraverso le pagine de La Gazzetta dello Sport, Radja Nainggolan ha voluto dire la sua sulla trattativa: “Ringrazio la società interista – ha dichiarato – perché mi ha voluto fortemente. Sono molto contento di ritrovare Luciano Spalletti, un grande allenatore“.

Il centrocampista belga ha lanciato anche una frecciatina alla Roma: “Porterò sempre i colori giallorossi nel mio cuore. Ringrazio i tifosi per questi anni splendidi. Mi hanno sempre supportato e avranno sempre un posto speciale dentro di me. Io non volevo andarmene, ma la società ha deciso di vendermi e ho rispettato la loro scelta“.

Di seguito il video dedicato a Radja Nainggolan

fonte foto copertina https://twitter.com/forzaroma

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
calcio calcio news Inter mercato Radja Nainggolan roma

ultimo aggiornamento: 22-06-2018


Il giorno più lungo

Milan, il Lipsia non molla Calhanoglu: per i rossoneri è incedibile