Milan-Verona, Patrick Cutrone nel post partita: “Il mio compito è quello di aiutare la squadra”

Le dichiarazioni nel post partita di Milan-Verona di alcuni dei protagonisti. Fabio Borini: “Testa alla finale di mercoledì”.

MILANO – Al termine di Milan-Verona Patrick Cutrone, uno dei protagonisti della sfida, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni del canale telematico rossonero: “Ho ancora tanta adrenalina in corpo – dice l’attaccante rossonero – come sempre. Oggi l’importante era vincere ma da domani dobbiamo preparare la finale. Gol? Io sono sempre stato tranquillo. Il mio compito è quello di aiutare la squadra. Mercoledì dovremo dare il 101% per conquistare la coppa“.

Milan-Verona, le dichiarazioni nel post partita dei protagonisti

Al termine del match ai microfoni del canale tematico rossonero ha parlato anche Fabio Borini: “Segnare è sempre bello, poi quando si ha meno minuti nelle gambe ancora di più. Oggi abbiamo avuto la mentalità e la voglia giusta, ora dobbiamo pensare a mercoledì. Tre giorni di distanza non sono pochi ma sicuramente ci aspetta una sfida molto complicata ma noi dovremo avere più fame di loro. Sappiamo quello che dobbiamo fare e il mister saprà cosa fare“.

Ai microfoni di Milan TV nel post partita ha parlato anche Ignazio Abate: “Segnare a San Siro e sotto la Curva è un’emozione molto grande. Oggi abbiamo sin da subito spinto sull’acceleratore e abbiamo portato a casa una vittoria molto importante. Ora andremo a Roma con tanti tifosi e vogliamo vincere. La Juventus? Loro sono sempre la solita squadra. Noi dobbiamo prepararla nel migliore dei modi e dare battaglia come a Doha“.

Ignazio Abate
L’esultanza di Abate dopo la rete contro il Verona (fonte foto https://www.facebook.com/ACMilan/)

Il video con gli highlights di Milan-Verona

AC Milan vs Verona 4-1 & 05.05.2018

Pubblicato da Milan Milan su sabato 5 maggio 2018

fonte foto copertina https://www.facebook.com/ACMilan/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 05-05-2018

Francesco Spagnolo

X