Presente a Football Leader, il procuratore olandese, Mino Raiola, ha parlato del suo assistito Donnarumma: “Bisogna rispettare la richiesta dei tifosi”.

NAPOLI – Si è aperto un nuovo capitolo della vicenda Gianluigi Donnarumma. Il portiere sembra molto vicino all’addio al Milan ma il suo procuratore smentisce i rumors. Presente all’evento Football Leader, Mino Raiola ha svelato il futuro del suo assistito: “Potrebbe restare – riporta il sito de La Gazzetta dello Sport  a vita in rossonero“.

Bisogna rispettare – ha sottolineato – i tifosi e loro vogliono che Gigio rimanga a vita al Milan. Ironia? Non conoscono questa parola. È più facile che se ne vadano i cinesi che lui“.

Mino Raiola su Balotelli: “Il suo ritorno in Nazionale è normalità”

Il procuratore olandese ha parlato del futuro di Mario Balotelli: “Il suo ritorno in Nazionale è normalità. Io l’ho sempre detto e ribadisco che punta più forte in Italia non esiste. Con lui ci si poteva qualificare al Mondiale. Non vale la scusa del suo comportamento perché in questi ultimi due anni è maturato“.

Lui al Napoli? Dovete chiedere ad Ancelotti. I partenopei hanno quattro attaccanti, solamente in caso di cessione potrebbe vestire la maglia azzurra. Tolto Insigne, nessuno davanti è più forte di Mario. Io con De Laurentiis ho un rapporto particolare e sono a disposizione per parlarne“.

Chiusura finale su Ancelotti: “Un tecnico di qualità. Non è stata una scelta semplice per il Napoli visto il percorso fatto con Sarri ma sono sicuro che gli azzurri potranno crescere ancora di più la prossima stagione. La presenza di Carlo è una garanzia anche per i giocatori“.

Di seguito il video con le migliori parate di Donnarumma

https://www.youtube.com/watch?v=LAbjoi92zaQ

fonte foto copertina https://www.facebook.com/ACMilan/

TAG:
milan

ultimo aggiornamento: 28-05-2018


Arabia Saudita-Italia, Roberto Mancini: “Nella ripresa eravamo stanchi”

Tanti auguri a Massimo Ambrosini, una delle bandiere del Milan