Presidenze Camere, Rosato apre al confronto: “Solo se si riparte da zero”

Il capogruppo uscente del Partito Democratico alla Camera parla a ‘Circo Massimo’: “Noi siamo disponibili a parlare ma non se è tutto deciso”.

ROMA – In attesa di capire quale sarà il prossimo governo, tra i partiti tiene banco la questione della presidenza delle Camere. Il capogruppo uscente da Montecitorio del PD, Ettore Rosato, ai microfoni di ‘Circo Massimo‘ su Radio Capital, risponde all’accordo tra M5s e Centrodestra.

Noi – dichiara – siamo disponibili al confronto, a ragionare insieme ma solo se non è già tutto deciso, in quel momento basta un sms. Il gioco per spartirsi le poltrone lo stanno facendo in modo molto duro sia nel Movimento che nel Centrodestra. Ci propongano persone all’altezza sia sotto il profilo della competenza che della rappresentanza“.

LUIGI DI MAIO
LUIGI DI MAIO

Ettore Rosato apre al confronto: “Se ci venisse proposta una Presidenza noi non ci tireremo indietro”

Ettore Rosato apre al confronto: Se ci venisse proposta una Presidenza noi non ci tireremo indietro ma la decisione spetta a chi ha vinto le elezioni. Di sicuro la nostra opposizione al governo sarà responsabile ma non sosterremo le scelte che non sono condivise“.

Sono sicuro – conclude – che Sergio Mattarella saprà trovare uno sbocco per quanto riguarda il prossimo governo“.

Il video con l’intervista di Ettore Rosato

Ettore Rosato a Circo Massimo

Ettore Rosato in diretta a Circo Massimo di Radio Capital

Pubblicato da Radio Capital su giovedì 22 marzo 2018

fonte foto copertina facebook.com/EttoreRosato.pagina/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 23-03-2018

Francesco Spagnolo

X