Juventus-Napoli, Maurizio Sarri a Sky: “Vittoria dedicata ai tifosi. Ora testa a Firenze”

Le dichiarazioni di Maurizio Sarri nel post partita di Juventus-Napoli ai microfoni di Sky Sport: “Siamo molto contenti ma sono ancora davanti”.

TORINO – Maurizio Sarri non vuole fare voli pindarici dopo la vittoria in casa della Juventus: “A noi interessa – dichiara nel post partita il tecnico del Napoli ai microfoni di Sky Sportdi aver dato questa soddisfazione ai nostri tifosi perché sappiamo questa era una partita speciale a cui ci tenevano tantissimo“.

Siamo molto contenti – continua il toscano – perché abbiamo vinto in uno stadio più difficili di Europa. Per quanto riguarda tutto il resto la Juventus è davanti ed ha nelle mani tutto“.

Esultanza Napoli
La gioia del Napoli dopo la vittoria in casa della Juventus (fonte foto https://twitter.com/sscnapoli)

Maurizio Sarri nel post partita di Juventus-Napoli: “Ora testa a Firenze dove non sarà sicuramente semplice”

Maurizio Sarri pensa già alla prossima: “Ora da domani prepariamo la partita contro la Fiorentina dove nella mia gestione non ho ancora mai vinto“.

Il tecnico dei partenopei non vuole sentire parlare di futuro: “I ragazzi nello spogliatoio erano molto felici e in questo momento non voglio parlare di altro. La soddisfazione è enorme ma non facciamo altri voli perché il campionato resta nelle mani della Juventus. La loro forza sotto tutti i punti di vista è straripante nel nostro panorama“.

Conclusione finale sulla settimana che aspetta i suoi ragazzi: “Ora devono vivere la normalità negli allenamenti. È più facile che parta qualche rimprovero più duro in questa settimana sicuramente nel centro sportivo devono trovare l’ambiente di sempre“.

Il video con i festeggiamenti del Napoli negli spogliatoi

Juventus-Napoli 0-1: la festa degli azzurri

È iniziata la festa nello spogliatoio del SSC Napoli 🎉

Pubblicato da Fox Sports Italia su domenica 22 aprile 2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 22-04-2018

Francesco Spagnolo

X