Lazio-Napoli, Simone Inzaghi: “Sconfitta immeritata ma dobbiamo crescere”

Le dichiarazioni di Simone Inzaghi nel post partita di Lazio-Napoli ai microfoni di Sky Sport: “Strakosha non ha fatto parate ma dovevamo stare più attenti”.

ROMA – Al termine di Lazio-Napoli il tecnico dei biancocelesti, Simone Inzaghi, ha parlato ai microfoni di Sky Sport: “Chiudiamo con Strakosha che non ha fatto parate, hanno preso la traversa su un tiro deviato. Dovevamo prestazione più attenzione sul primo gol che è arrivato quando mancavano pochi minuti al termine del primo tempo Spiace per i ragazzi, per la gente che era venuto all’Olimpico”.

Dobbiamo crescere in determinate partite, abbiamo tenuto la prima mezz’ora e poi avevamo qualche defezione importante. Se entrava il palo di acerbi il pareggio era giusto ma con i se e i ma non si fanno i punti“.

Simone Inzaghi
Simone Inzaghi

Simone Inzaghi nel post partita di Lazio-Napoli: “La squadra mi è piaciuta nella prima mezz’ora ma dobbiamo ancora crescere nei momenti decisivi”

Simone Inzaghi si è soffermato sulla prestazione della squadra: “Per la prima mezz’ora è stato un piacere vedere la squadra ma dopo ha avuto un black-out. Su questo bisogna lavorare per cercare di migliorare in alcune situazione e poi dobbiamo ritrovare la migliore condizione nei giocatori che sono arrivati un po’ più tardi“.

Su Luis Alberto: “È un giocatore che ha avuto un problema fisico sul finire della scorsa stagione ed ha saltato i primi giorni di ritiro. Altri giocatori non erano al massimo della condizione ma questa non deve essere una scusante. Sicuramente bisogna continuare a lavorare“.

Di seguito il video con il gol di Ciro Immobile in Lazio-Napoli 1-2

fonte foto copertina https://twitter.com/OfficialSSLazio

ultimo aggiornamento: 18-08-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X