Inter-Eintracht Francoforte, Spalletti nel post partita: non abbiamo giocato da squadra

Le dichiarazioni di Luciano Spalletti nel post partita di Inter-Eintracht Francoforte: “La gara si è messa sin da subito in salita”.

MILANO – Nel post partita il tecnico dell’Inter, Luciano Spalletti, ha analizzato il match contro l’Eintracht Francoforte ai microfoni di Sky Sport: “In alcune occasioni abbiamo commesso un paio di leggerezze perdendo subito l’equilibrio e la gara si è in salita. Quando loro sono venuti davanti e ci lasciavamo uomo contro uomo dietro non siamo mai riusciti a creare grandi problemi alla squadra avversaria“.

Su Keita – “La scelta è stata avventata e forse è sbagliato io a schierarlo. Ha ancora un po’ di paura per andare a contrasto. Non siamo riusciti a recuperare lo svantaggio. La partita è stata davvero complicata, in alcune occasioni abbiamo pensato di risolvere la cosa da solo invece di lavorare da squadra“.

Inter-Eintracht Francoforte
fonte foto https://twitter.com/Inter

Inter-Eintracht Francoforte, Spalletti nel post partita: “Le aspettative sono molte ma ancora dobbiamo diventare squadra”

Luciano Spalletti ritorna sulla partita di questa sera: “Le aspettative su di noi sono molte ma ancora dobbiamo diventare una squadra vincente. Abbiamo perso subito l’equilibrio ma in realtà il punteggio ci permetteva di giocarcela con calma e intelligenza e soprattutto arrivare fino agli ultimi minuti per fare il punto della situazione. Invece volevamo risolverla sin dall’inizio e abbiamo commesso degli errori individuali“.

Sulla paura – “Io preparo poco ma siamo stati accompagnati una settimana dal fatto che in Germania abbiamo ottenuto un risultato non soddisfacente. Stasera siamo andati davvero in difficoltà ma non mi va di parlare di paura perché non è corretto. Dobbiamo ritrovare quella fiducia che è mancata. Alcune volte arrivare in automatico ma stasera siamo andati in difficoltà soprattutto nelle letture“.

Una sconfitta che pesa in casa Inter e che soprattutto nelle prossime settimane potrebbe costare la panchina a Luciano Spalletti. La posizione del tecnico di Certaldo è sempre più a rischio e in caso di un fallimento nel derby potrebbe esserci l’esonero.

ultimo aggiornamento: 15-03-2019

X