Le dichiarazioni di Luciano Spalletti nel post partita di Roma-Inter: “VAR? Bisogna perfezionare alcune cose. Rocchi ha arbitrato bene”.

ROMA – L’Inter ritorna a casa con un punto dall’Olimpico. Nel post partita Luciano Spalletti ai microfoni di Sky Sport analizza il match: “Il VAR va migliorato in alcune cose ma nell’ultima riunione si è parlato dell’essere più precisi quando si prendono le decisioni. Rocchi ha diretto bene la gara e il mio allontanamento è giusto. Abbiamo trovato una Roma molto competitiva anche se forse noi non siamo stati precisi nell’ultimo preciso. Un punto comunque utile per farci capire che la strada intrapresa è quella giusta“.

Luciano Spalletti
Luciano Spalletti (fonte foto https://twitter.com/Inter)

Roma-Inter, Luciano Spalletti nel post partita: “Lautaro si è scusato. Icardi? Anche oggi ha fatto bene”

Luciano Spalletti si è soffermato sulla prestazione di Mauro Icardi: “Lui è questo e non è facile chiedere qualcosa di diverso. Quando conta c’è anche se in alcune situazioni deve migliorare. Mi piacerebbe vederlo più vicino ai mediani, si sta impegnando ma ancora c’è da lavorare“.

Su Lautaro – “Dopo le parole del padre ci è rimasto molto male. Si è scusato sia con me che con la squadra. È un ragazzo ricco di talento ma anche con un carattere forte. Io non voglio rovinare un rapporto con i calciatori per una mia reazione. Era presente anche Zanetti nello spogliatoio quando ne abbiamo parlato“.

Sul rapporto con Totti – “Sono uscite tante cose inesatte. Io non ho fatto smettere Totti perché avevo già comunicato alla società ad inizio anno la mia intenzione di non rinnovare nessuno. E poi non ho mai mandato nessuno da Trigoria. Prima della sfida contro il Palermo gli avevo comunicato che sarebbe stato in tribuna e non mi andava di comunicarglielo nella riunione tecnica. Erano presenti Scala, Andreazzoli e il team manager. Poi lui se ne è andato via“.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
calcio calcio news Inter Luciano Spalletti Roma-Inter Serie A

ultimo aggiornamento: 03-12-2018


Serie A, Roma-Inter 2-2: Ünder e Kolarov rimontano i nerazzurri

Milan-Torino, il match scudetto del 1962