Il ministro Speranza sul Green Pass: “Si tratta di uno strumento essenziale per la gestione di questa fase epidemica diversa”.

ROMA – Il ministro Speranza è ritornato a parlare del Green Pass in Aula. “Si tratta di uno strumento essenziale per la gestione di questa fase epidemia – ha detto il titolare della Salute nel Question Time al Senato riportato dall’Adnkronos – i risultati sono incoraggianti e il Governo ha investito su questa misura. Scuola? Noi siamo al lavoro per costruire modalità che ci consentano una ripresa e una ripartenza in presenza e in sicurezza. Il ministro Bianchi ha aperto un confronto con le parti sociali, con i sindacati, con tutte le variegate rappresentanze del mondo della scuola. C’è una discussione aperta con le Regioni, sicuramente non farà mancare una iniziativa molto forte anche su questo tema per raggiungere un obiettivo che noi riteniamo strategico“.

Proteste alla Camera

Green Pass che agita la maggioranza. Alla Camera, come riportato dal Corriere della Sera, c’è stata una protesta da parte di Fratelli d’Italia durante il voto sulla pregiudiziale di costituzionalità a questo decreto a scrutinio segreto. Una protesta che ha portato alla sospensione della seduta e non sono mancate le critiche.

Mentre ancora viviamo una pandemia terribile – il commento di Laura Boldrini su Twitter – Fdi occupa l’aula. Per dire cosa? No Green Pass. Per fare cosa? Un assembramento in mezzo all’emiciclo. Serve responsabilità. La libertà la garantisce il vaccino. Il resto è propaganda“.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

A Pesaro manifestazione sotto casa del sindaco Ricci

A Pesaro una manifestazione sotto casa del sindaco Matteo Ricci per dire di no al Green Pass. A guidare la protesta è stato Umberto Carriera, a capo del movimento Io Apro. “Da non credere – il primo commento del rappresentante del Pd – e io non ci sono neanche a casa […]. Sieti degli squadristi, vergogna. La libertà non sapete nemmeno cosa sia“.

E ai microfoni del Corriere della Sera ha aggiunto: “Ho scritto alla ministra Lamorgese perché la gestione dell’ordine pubblico è stata del tutto inadeguata. Denuncerò i responsabili per intimidazione”.

coronavirus vaccino coronavirus

ultimo aggiornamento: 29-07-2021


Il Green Pass è incostituzionale?

Giustizia, intesa raggiunta. Via libera anche dal M5s al nuovo accordo