Il ministro Toninelli ritorna sulla TAV: “Troveremo l’accordo con la Francia per lo stop. Anche Macron l’ha esclusa dalle priorità”.

TORINO – Il Comune di Torino ha detto no alla TAV. Sulla stessa linea della decisione del capoluogo piemontesi sembra esserci tutto il MoVimento 5 Stelle con il ministro Toninelli che conferma lo stop alla realizzazione dell’opera: “Troveremo un accordo con la Francia – dichiara – per fermare i lavori. Anche Macron l’ha esclusa dalle priorità e non ha stanziato fondi per finanziare il percorso dalla galleria a Lione“.

Dure critiche da parte di molti associazione con il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, che ha ribadito la necessità di completare l’opera: “Nel Paese bisogna rimettere il lavoro al centro di tutto. Non mi sembra che si voglia andare in questa direzione e aprire l’Italia all’idea di Europa di cui abbiamo bisogno per essere competitivi anche fuori dalle fabbriche e costruire una nazione più ricca in modo da ridurre i divari“.

TAV
fonte foto https://twitter.com/JGianferrini

TAV, il premier Conte da New Delhi: “Presto una risposta del Governo”

Sulla questione TAV si è soffermato anche il premier Conte a margine della sua visita in India: “Come successo con la TAP, a breve arriverà la risposta del Governo. Stiamo ultimando tutte le analisi e siamo in dirittura di arrivo. Nel contratto, l’esecutivo si impegna a rivedere l’opera. Non è detto, però, che la decisione sia la stessa del gasdotto“.

Nel suo intervento con i giornalisti da New Delhi il presidente del Consiglio si è soffermato anche su altri tempi: “La Manovra non verrà toccata ma soprattutto non abbiamo intenzione di rivedere il 2,4% di deficit”.

Il premier Conte ha parlato dello stop del PIL: “Lo avevamo previsto e non a caso stiamo facendo una manovra espansiva. I problemi all’interno del M5s? Bisogna essere responsabili. Le critiche fanno bene ma si deve rispettare il contratto di governo e se il provvedimento rientra nell’accordo trovato in precedenza, bisogna tirare le fila“.

Di seguito il video con le dichiarazioni del premier Conte dall’India

Un breve aggiornamento con la stampa italiana qui a Nuova Delhi prima di rientrare a Roma

Pubblicato da Giuseppe Conte su Martedì 30 ottobre 2018

fonte foto copertina https://www.facebook.com/PRIMAPAGINAtv-188598131898399/


Istat, si ferma il Pil dell’Italia. Confindustria: colpa del governo

Dl Genova, caos in Aula. Dal Pd: Toninelli cialtrone