PD, Nicola Zingaretti: “Voglio fare il segretario. Nessuna alleanza con M5s”

Il governatore della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ha confermato la sua intenzione di candidarsi come segretario del PD: “Dobbiamo fare delle nuove alleanza”.

CORTONA (AREZZO) – Il processo di rinnovamento del Partito Democratico passa da Cortona. Tra gli esponenti della sinistra che hanno preso parte alla convention di Areadem c’era anche il governatore del Lazio, Nicola Zingaretti: “Voglio un partito – riporta il sito di Repubblica – che sia il primo sul web. Sono convinto che possiamo farcela ma dobbiamo cambiare e trovare delle nuove alleanze. Non ci sarà nessun accordo con i 5 Stelle: il mio obiettivo è sconfiggerli e parlare con chi ci ha abbandonato“.

Il presidente della Regione Lazio è tornato sulla possibilità di cambiare nome al partito: “La cosa certa è che io voglio fare il segretario, le altre cose non mi interessano perché denigrano chi esprime delle idee a prescindere da queste“.

PD, l’ex ministro Padoan attacca il governo: “La strada non è giusta”

Alla convention interviene anche l’ex ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, che ritorna sulla questione italiana: “Il giudizio di Fitch era molto atteso. Il livello di rating non è cambiato e la strada non è quella giusta. Siamo su una china pericolosa. Al momento i mercati ci danno ancora credito e spero che il ministro Tria abbia ragione quando parla di spread più basso nelle prossime settimane, io non sono molto ottimista“.

Pier Carlo Padoan
Pier Carlo Padoan (fonte foto https://www.facebook.com/almerzi)

PD, Dario Franceschini contro Renzi: “Con Gentiloni premier le cose sarebbero andate diversamente”

Anche Dario Franceschini esprima la sua opinione sul momento del partito: “Le correnti sono luoghi di confronto e non fanno male. Sono certo che con Gentiloni candidato premier alle ultime elezioni le cose sarebbero andate in modo diverso. Ora bisogna fare un congresso subito per preparare al meglio l’e Europee“.

L’ex ministro della Giustizia Roberta Pinotti esprime il suo pensiero sul futuro leader: “Spero che sappia dialogare, capire e ascoltare. Vorrei un segretario gentile perché di persone con i muscoli la politica italiana ne ha avuti abbastanza“.

Di seguito il video con alcune dichiarazioni di Cortona

#Cortona18 – Seconda Giornata

La diretta della seconda giornata di lavori #Cortona18 – Prima Parte

Pubblicato da AreaDem su Sabato 1 settembre 2018

fonte foto copertina https://www.facebook.com/nicolazingaretti/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 02-09-2018

Francesco Spagnolo

X