E’ Estaban Chaves a vincere la diciannovesima tappa del Giro d’Italia 2019. Richard Carapaz conserva la Maglia Rosa.

SAN MARTINO DI CASTROZZA (TRENTO) – Nella diciannovesima tappa del Giro d’Italia 2019 va in porto ancora una volta la fuga. Con uno scatto nella salita finale Esteban Chaves ottiene la sua prima vittoria in questa edizione della Corsa Rosa davanti ad uno sfortunatissimo Andrea Vendrame. L’italiano è arrivato a 10″ dal vincitore ma durante la salita si è dovuto fermare per un salto di catena. Amaro Antunes (a 12″) chiude il podio. Diversi italiani nella top ten: 4° Giovanni Carboni a 24″; 7° Marco Canola a 1’02”; 8° Manuele Boaro a 1’37”; 9° Manuel Senni a 1’53”.

Esteban Chaves
Lo scatto vincente di Chaves (fonte foto comunicato stampa)

Accenni di battaglia tra i big – La lotta tra i big si è accesa nel finale con Miguel Angel Lopez (13° a 5’45”) che è riuscito a guadagnare poco più di una trentina di secondi dai migliori che sono arrivati insieme a 6’29”.

Le dichiarazioni – Esteban Chaves ritrova il sorriso: “Dopo il secondo posto al Giro ho avuto diversi problemi ma non ho mai mollato. La salita finale può essere la sintesi del mio ultimo periodo. Ho attaccato diverse volte, ho sempre creduto in me stesso e alla fine ho vinto“. Pensiero a domani per Carapaz: “L’attacco di Miguel Angel Lopez era previsto e Mikel Landa ha detto che sarà al mio servizio. Sono molto contento ma a Verona ci penserò solo domenica“.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Giro d’Italia 2019, le classifiche

Alla vigilia della penultima tappa in Rosa resta ancora Richard Carapaz. Il corridore ecuadoregno ha un vantaggio di 1’54” su Vincenzo Nibali e di 2’16” su Primoz Roglic. 10° Davide Formolo a 10’06”.

Richard Carapaz Maglia Rosa
Richard Carapaz (fonte foto comunicato stampa)

Le altre classifiche: Maglia Ciclamino (leader Classifica a Punti) Pascal Ackermann; Maglia Azzurra (leader Classifica Gran Premio di Montagna) Giulio Ciccone; Maglia Bianca (leader Classifica dei Giovani) Miguel Angel Lopez.

Giro d’Italia 2019, 20^ tappa: Feltre-Monte Avena (194 km)

Il Giro d’Italia 2019 si potrà decidere in questa ventesima tappa. 194 km dalla Croce d’Auna a Monte Avena senza mai un po’ di pianura. I big saranno chiamati ad attaccare per staccare il più possibile Primoz Roglic che dalla sua avrà la cronometro di Verona.

Di seguito il video con i migliori momenti della diciannovesima tappa

fonte foto copertina comunicato stampa

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 01-06-2019


Volley, esordio con sconfitta nella Nations League per l’Italia di Blengini

Volley, primo successo nella Nations League per l’Italia di Blengini. Battuta la Germania