Diego Costa, niente Milan: ha firmato per l’Atletico Madrid

Diego Costa e Conte, un amore che non s’ha da fare

chiudi

Caricamento Player...

L’estate appena terminata non è stata una delle migliori per il giocatore brasiliano, naturalizzato spagnolo, Diego Costa. Sì, perché l’attaccante della “Selección” è stato scaricato dal Chelsea, più precisamente dal suo allenatore Antonio Conte. Infatti, l’ormai ex-calciatore dei Blues a giugno si era ritrovato sul proprio cellulare questo messaggio d’addio da parte del tecnico italiano. “Ciao Diego, spero tu stia bene. Grazie per la stagione che abbiamo passato insieme. In bocca al lupo per il prossimo anno, ma non rientri nei miei piani”. Comportamento che lo ha portato col tempo, per forza di cose, a cercarsi un’altra sistemazione ed oggi è arrivata l’ufficialità.

Diego Costa va all’Atletico Madrid, ma inizierà a giocare solo a gennaio

L’attaccante – comunica l’Atletico Madrid – ha infatti firmato il nuovo contratto con i Colchoneros dopo aver completato con successo le visite mediche (divise in due fasi tra sabato e la giornata di ieri). Da domani verrà integrato assieme al resto della squadra, anche se la registrazione del suo acquisto avrà luogo soltanto a partire dal 1° gennaio. Diego Costa indosserà la maglia numero 18. Dunque, niente Milan per il bomber nativo di Lagarto: ritorno, amarcord, nella sua vecchia Madrid “roja y blanca”.