Milan, contatti positivi tra Laxalt e il Fenerbahce

I colloqui con il manager del terzino uruguaiano avrebbero avuto un esito positivo. Ora il club turco dovrebbe bussare alla porta del Milan.

Mercato Milan, Diego Laxalt potrebbe finire in Turchia. Secondo quanto riferito da TRT Sport, infatti, il manager del terzino uruguagio ha avuto dei contatti con il Fenerbahce. Stando all’indiscrezione, l’esito dei colloqui sarebbe positivo: al club turco, dunque, non resta che trovare un accordo con i rossoneri per l’eventuale trasferimento.

L’esterno uruguaiano è tra i principali candidati a lasciare Milanello. Oltre ai “canarini” di Istanbul, l’ex Genoa fa gola a diverse squadre italiane. Il suo futuro dovrebbe essere lontano dal Milan. Presto i vertici di via Aldo Rossi incontreranno Ariel Krasouski, agente dell’uruguaiano, per fare il punto della situazione

“Per ora nessuna novità – ha dichiarato il procuratore del calciatore ai microfoni di MilanNews.it – ma martedì pomeriggio (20 agosto) abbiamo in programma un incontro a Casa Milan per parlare con la dirigenza rossonera. Italia o estero? Nessuna preferenza, l’importante è che sia un grande club”.

Gian Piero Gasperini
fonte foto https://twitter.com/Atalanta_BC

Mercato Milan, Laxalt piace anche all’Atalanta

La prossima settimana, dunque, potrebbe riservare delle novità importanti. Il Fenerbahce si è mosso con decisione, ma attenzione all’Atalanta. Da gennaio 2015 a giugno 2016, con Gian Piero Gasperini sulla panchina del Genoa, Laxalt ha giocato 44 partite in maglia rossoblù, diventando uno dei punti di forza del Grifone. Il “Gasp” sarebbe felice di averlo anche a Bergamo, ma la Dea vorrebbe prelevarlo in prestito.

Modalità d’acquisto che non soddisfa il Milan. I rossoneri, infatti, dopo aver investito circa 18 milioni di euro (tra parte fissa e bonus) per il suo cartellino, vorrebbero monetizzare il più possibile da un elemento che non rientra nei piani del tecnico Marco Giampaolo. La SPAL, invece, altro club interessato al classe ’93, avrebbe abbandonato la pista per puntare su altri obiettivi.

Ecco un video con alcune giocate di Diego Laxalt:

ultimo aggiornamento: 18-08-2019

X