Venezuela, si dimette l'ambasciatore in Italia: i motivi

Caos in Venezuela, si dimette l’ambasciatore in Italia

L’ambasciatore del Venezuela in Italia ha rassegnato le dimissioni. Isaias Rodriguez: “Condivido la causa di Maduro ma ho dovuto fare un passo indietro”.

ROMA – Nuova svolta per quanto riguarda la situazione in Venezuela. Nella giornata di lunedì 20 maggio 2019 l’ambasciatore in Italia, Isaias Rodriguez, ha rassegnato le dimissioni. Una scelta irrevocabile – spiega il diretto interessato sui social – che non deve essere accettata da Maduro.

Il diplomatico venezuelano ha confermato di “essere a favore del suo presidente ma ci sono troppe difficoltà per proseguire la missione sopratutto finanziare. La sua causa è la mia causa, mi ha trattenuto come un campo magnetico, come una calamita. Con una fede assoluta mi sono aggrappato al chavismo, come fosse una tavola nell’oceano di contraddizioni che circonda il suo governo“.

Caos in Venezuela, lascia l’ambasciatore in Italia

La decisione da parte dell’ambasciatore venezuelano è stata presa per le difficoltà economiche che sono state registrate in quest’ultimo periodo. Infatti – come riportato dall’ANSA – le sanzioni americane e il sistema bancario italiano hanno resto molto complicato il suo lavoro.

Questo è uno dei motivi che ha costretto Rodriguez a fare un passo indietro per quanto riguarda la sua esperienza italiana. Attesa quindi per la reazione da parte di Maduro che ancora non è arrivata a questa decisione che sembra essere definitiva.

Venezuela
fonte foto https://twitter.com/J_2Tha_J

Venezuela, la tensione non si placa

Continua a non placarsi la tensione in Venezuela. Lo scontro verbale e non solo tra Guaidò e Maduro continua con la situazione che resta molto vicina allo scoppio di una violentissima guerra civile. L’ipotesi di un possibile ritorno alle urne sembra sempre più lontana con i civili che sperano in una soluzione il prima possibile per permettere di trascorrere finalmente un periodo di pace. Ma nessuno dei due leader al momento sembra avere intenzione di fare un passo indietro per permettere il ritorno alle urne.

fonte foto copertina https://twitter.com/J_2Tha_J

ultimo aggiornamento: 21-05-2019

X