Di Maio annuncia “brutte sorprese per Autostrade”. Toti: “Vorrei belle sorprese per Genova”

Genova, scontro Toti-Di Maio. Il vicepremier: “Brutte sorprese in vista per Autostrade”. Il governatore della Liguria: “Vorrei belle sorprese per i cittadini”.

Infuria la polemica tra il vicepremier Luigi Di Maio e il governatore della Liguria Giovanni Toti. Intervenuto alla Fiera del Levante, Di Maio ha puntato nuovamente il dito contro Autostrade per l’Italia preannunciando brutte notizie nei prossimi giorni: “Autostrade avrà un’altra brutta sorpresa nei prossimi giorni. Io non faccio ricostruire il ponte a chi lo ha fatto crollare“. “Per quanto ci riguarda il ponte Morandi lo deve ricostruire un’azienda di Stato come Fincantieri, perché dobbiamo monitorare cosa si farà sulla ricostruzione del ponte“, ha concluso Di Maio.

Giovanni Toti: “Più che brutte sorprese per Autostrade vorrei belle sorprese per i cittadini di Genova”

Immediato il commento di Giovanni Toti, il quale  continua a spingere per una soluzione rapida e che prescinda dalla lotta politica: “Più che brutte sorprese per Autostrade vorrei belle sorprese per i cittadini di Genova, per la Liguria e per il sistema di imprese del Nord Ovest che del porto di Genova si servono. Se Di Maio invece di annunciare brutte sorprese annunciasse delle belle sorprese credo che farebbe più efficacemente il suo lavoro“.

Toti ha poi criticato anche il ministro Danilo Toninelli: “Mi sembra che Toninelli dovrebbe preoccuparsi del suo ministero non di quello che faccio io, anche perché la composizione della commissione del Mit sta diventando complicata, i commissari ruotano più velocemente che in una partita di calcio“.

Luigi Di Maio
fonte foto https://www.facebook.com/ridisorridiecondividi/

Genova, si dimette Bruno Santoro. Era membro della Commissione ispettiva del Ministero delle  Infrastrutture e dei Trasporti

Intanto in mattinata sono arrivate le dimissioni di Bruno Santoro, membro della Commissione ispettiva del Ministero delle Infrastrutture dei Trasporti. Le dimissioni volontarie sono arrivate dopo la notifica dell’iscrizione nel registro degli indagati dello stesso Santoro.

fonte foto https://www.facebook.com/ridisorridiecondividi/

ultimo aggiornamento: 09-09-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X