DIRETTA – Milan-Sampdoria live: il racconto della gara

Serie A, Milan-Sampdoria, i rossoneri vincono grazie a una perla di Suso, ora testa al Genoa, partita che si disputerà al Meazza il prossimo mercoledì.

Tre punti fondamentali per i ragazzi di Gattuso che superano un’ottima Sampdoria, in partita fino all’ultimo secondo. Decisiva la rete di Suso che ridona fiducia a tutto il gruppo dopo le pesanti critiche in settimana. Testa al Genoa, mercoledì un’altra gara da non fallire per dimostrare che il periodo negativo è alle spalle.

90’+4- È finita il Milan trionfa per 3-2 contro un’ottima Sampdoria.

90’+2: Sampdoria in avanti, Milan in difesa senza rischiare troppo.

90′- 4 minuti di recupero.

89′- SOSTITUZIONE per il Milan: Calhanoglu per D. Laxalt.

86′- OCCASIONE: palo del Milan con Laxalt che da pochissimi metri non trova il tocco vincente per chiudere la sfida.

85′- Genovesi tutti in avanti con le ultime forze a disposizione, il Milan riparte con buona intensità.

82′- AMMONITO Kessie per il Milan, in ritardo su Praet il centrocampista.

81′- Sampdoria in avanti con un calcio piazzato da buona posizione, i rossoneri allontanano la minaccia.

80′- AMMONITO il neo entrato Abate, intervento su Linetty scomposto.

78′- SOSTITUZIONE per il Milan: Calabria lascia il campo per Abate.

77′- SOSTITUZIONE per la Sampdoria: Caprari prende il posto di Saponara.

76′- SOSTITUZIONE per il Milan: Cutrone lascia il campo a Castillejo.

74′- Azione in avanti dei rossoneri, pallone che finisce a Suso, il cross è impreciso dello spagnolo: rinvio dal fondo.

71′- Milan che si difende con ordine, non mollano i genovesi sempre pericolosi in avanti.

68′- Ci prova con il mancino Praet dai 20 metri pallone alto.

65′- Problemi alla caviglia per Calabria, si riprende a giocare nulla di grave per il terzino.

62′- GOOOL ha segnato il Milan: classica azione di Suso che si accentra e scarica il grande sinistro. È 3-2 al Meazza.

61′- SOSTITUZIONE per la Sampdoria: Kownacki prende il posto di G. Defrel.

60′- AMMONITO Sala, intervento in ritardo su Suso.

58′- OCCASIONE per il Milan: Suso con il mancino dai 20 metri, Audero si allunga e para l’ottima conclusione.

57′- Milan ora in avanti, tutti chiusi gli spazi.

55′- Corner di Suso, facile l’intervento per Audero che blocca in presa.

53′- Milan che si affida molto a Higuain, l’argentino non riesce a essere servito a dovere al momento.

50′- Tanti errori in costruzione della squadra di Gattuso, il pubblico non apprezza.

47′- OCCASIONE Milan, bella girata a volo di Higuain su cross di Laxalt: parata in due tempi di Audero.

46′- Si ricomincia, nessuna sostituzione nell’intervallo.

Termina la prima frazione di gioco: 2-2.

45′- 1 minuto di recupero.

42′- Tanti contrasti e falli in mezzo al campo, partita di grande intensità, genovesi sempre pericolosi con il pallone tra i piedi.

39′- Milan che adesso prova a controllare il gioco, aggressiva la Sampdoria in mezzo al campo.

36′- GOOOL ha pareggiato il Milan con Higuain: scambio con Cutrone e sinistro molto potente e preciso sul palo del portiere. 2-2.

34′- OCCASIONE Milan con Higuain, tiro dal limite, buono l’intervento di Audero che tocca in corner. Dalla bandierina nulla di fatto.

31′- GOL della Sampdoria, ha segnato Quagliarella, sinistro al volo su bel lancio di Saponara: 1-2.

29′- SOSTITUZIONE per la Sampdoria: Murru lascia il posto a J. Sala.

27′- Gattuso a colloquio da lontano con il centrocampo, troppi spazi tra i reparti dei rossoneri.

24′- AMMONITO Linetty, fallo su Calabria.

23′- Milan che ha accusato la rete del pareggio, Sampdoria che insiste ancora in avanti.

21′- GOL della Sampdoria, ha pareggiato Saponara grazie a una rasoiata angolata dentro l’area. 1-1.

19′- Sampdoria che prova a uscire dopo il gol subito, Milan che riparte in velocità.

17′- GOOOL: Milan in vantaggio, splendido cross di Suso per Cutrone che insacca di testa. 1-0 al Meazza.

14′- Rossoneri di nuovo avanti, l’azione passa sempre dai piedi di Suso che prova a inventare.

11′- Intervento di Biglia su Saponara in area di rigore, i genovesi si lamentano, si prosegue.

10′- Saponara in area per Quagliarella, ottimo l’intervento di Calabria in chiusura, applausi del pubblico.

9′- Milan più aggressivo ora, buona l’intensità dei ragazzi di Gattuso.

6′- Primo cross in area di Rodriguez, puntuale l’intervento di Andersen.

4′- Da corner Audero smanaccia, Higuain conclude in porta dopo un tocco di mano, pallone sull’estero della rete doriana.

3′- Confusione in mezzo al campo in questi primi minuti, tanti i palloni sbagliati da entrambe le squadre.

1′- Fischia l’arbitro Maresca è cominciata la partita.

Milan-Sampdoria live: le formazioni ufficiali

MILAN (4-4-2): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodríguez; Suso, Kessié, Biglia, Laxalt; Higuaín, Cutrone. A disp.: Reina, A. Donnarumma, Mauri, Castillejo, Çalhanoglu, Borini, Conti, Bakayoko, Bertolacci, Zapata, Abate, Halilovic. All. Gattuso

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Tonelli, Andersen, Murru; Praet, Ekdal, Linetty; Saponara; Quagliarella, Defrel. A disp.: Rafael Cabral, Belec, Viera, Sala, Barreto, Gaston Ramirez, Jankto, Colley, Caprari, Tavares Dos Santos, Ferrari, Kownacki. All. Giampaolo

ultimo aggiornamento: 28-10-2018

X